L'allenatore pilota di Ricciardo: Daniel crede di essere migliore di chiunque altro

Abbiamo già recentemente sottolineato come Daniel Riccirado, dopo due stagioni difficili alla Renault ed un inizio con alti e bassi alla McLaren, abbia finalmente trovato una buona costanza di rendimento. Il 2022 sarà l'anno della verità per il pilota australiano, il quale sembrerebbe pronto a ritagliarsi un ruolo da protagonista nella lotta ai vertici del campionato. Intanto è stato il suo allenatore a delineare il quadro del futuro prossimo e degli obiettivi dell'ex Red Bull.

Le parole di Michael Italiano

Michael Italiano, allenatore di Ricciardo, in un'intervista rilasciata al media britannico Express, ha affermato che il pilota australiano crede ancora di poter battere chiunque. Ecco le sue parole.

Sulle amibizioni di Ricciardo


"Un titolo mondiale è l'obiettivo al 100%. È sempre stato l'obiettivo dal primo giorno. Sono fermamente convinto che sia abbastanza bravo per un campionato del mondo, e ha piena convinzione di essere il migliore. Se la macchina è abbastanza buona, lo farà accadere".

Sul passaggio dalla Renault alla McLaren

"Daniel ha preso la decisione, non sono stato coinvolto. Ovviamente sono qui solo per prepararlo, e finora i miei rapporti con la McLaren sono stati nient'altro che positivi. È facile per me dire che penso che abbia fatto la scelta giusta".

E secondo voi, Ricciardo ha le potenzialità per lottare per il titolo?


Tag
ricciardo | mclaren | formula 1 |


Commenti
-
Formula1.it

L'allenatore del pilota australiano afferma che il suo assistito è determinato a conquistare il titolo ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it