Aston Martin F1 Team

Silverstone, UK
www.astonmartinf1.com


Stagione 2022
Titolare: Lawrence Stroll
Direttore generale: Otmar Szafnauer
Direttore tecnico: Andrew Green

Monoposto stagione 2022: AMR 22

Motore: Mercedes
Gomme: Pirelli

Primo Pilota  
  Secondo Pilota
Davanti in gara
0
0
Davanti in qualifica
0
0
Punti
0
0
Migliore posizione in gara
0th
0th
Migliore posizione in qualifica
0th
0th
Giri veloci in gara
0
0

Collaudatore: -


Stagione 2022

Dopo un anno molto al di sotto delle aspettative Aston Martin si prepara a lanciare la sua monoposto per il rivoluzionario regolamento 2022. Nella passata stagione la vettura inglese ha sofferto di un elevato drag ed una bassa efficienza aerodinamica, tutti punti che saranno fondamentali il prossimo anno con le vetture studiate per sfruttare l’effetto suolo.

La coppia di piloti rimane invariata con l’esperto campione del mondo Sebastian Vettel ed il giovane Stroll, spesso troppo criticato per essere un pilota con “la borsa” ed autore di alcune buone prestazioni nella passata stagione

Tramite i propri canali ufficiali, l'Aston Martin ha emanato un comunicato riguardante la presentazione della propria nuova vettura di Formula 1:

"La nostra nuovissima monioposto, l'AMR22, verrà lanciata giovedì 10 febbraio in diretta dalla sede dell'Aston Martin Lagonda a Gaydon, nel Regno Unito".


Storia

L’Aston Martin F1 Team, nota dal 2019 al 2020 come Racing Point, è una scuderia britannica di Formula 1 con sede a Silverstone.

Nel corso della stagione 2018, dopo il Gran Premio d'Ungheria, il canadese Lawrence Stroll rileva la scuderia Force India, in difficoltà finanziarie, diventandone il nuovo proprietario.

L'impossibilità regolamentare di cambiare completamente denominazione a stagione in corso, porta a rinominare la squadra in Racing Point Force India F1 Team per i restanti 9 Gran Premi a partire dal Gran Premio del Belgio (con conseguente azzeramento dei punti in campionato), in luogo della vecchia denominazione Sahara Force India F1 Team. Dopo l'ultima gara stagionale ad Abu Dhabi, la Force India viene definitivamente sostituita dalla nuova scuderia Racing Point F1 Team.

Il team è stato fondato da un consorzio guidato dall'investitore canadese Lawrence Stroll, dopo l'acquisto della scuderia indiana Force India. Nel 2021, a seguito dell'acquisizione di alcune quote dell’Aston Martin da parte dello stesso Stroll, la scuderia prende la denominazione attuale.

(fonte Wikipedia)


Storia e statistiche scuderia
Debutto:

Gran Premio del Belgio 2018


Prima vittoria:

Mondiali disputati in Formula 1 *
Anno Monoposto Motore Punti
2021 Racing Point AMR21 Mercedes M12 EQ Power+ 77
2020 Racing Point RP20 BWT Mercedes -780
2019 Racing Point RP19 Mercedes 73

* Mondiali con almeno 1 punto conquistato (dal 2000)

Registrati



Community Formula1.it