Raikkonen? Non gli piace Monaco!

Raikkonen? Non gli piace Monaco!

By:
1703

In Ferrari minimizzano l'errore e regalano nuova fiducia a Kimi Raikkonen eppure il week-end di Monaco non è stato certamente  brillante per il pilota finlandese in difficoltà sia in qualifica che in gara (ancora di più a causa della penalizzazione di 5 posizioni in griglia per la sostituzione del cambio)
Kimi all'inizio della gara, in condizioni di pista bagnata, ha commesso un errore abbastanza ingenuo finendo contro le barriere al tornante e danneggiando la sua monoposto fino al ritiro a causa dell'ala anteriore bloccata sotto le ruote anteriori.
Analizzando le prestazioni di quest'anno con quelle della scorsa stagione in effetti Raikkonen sembra aver trovato maggior feeling con la monoposto conquistando tre importanti podi e sopravanzando il compagno di squadra Vettel nella classifica piloti. La semplice analisi numerica non può, però, essere esaustiva. L'impressione è che Kimi abba perso mordente, non abbia neanche più quella freddezza e precisione che lo ha sempre contraddistinto. Sicuramente il team riconosce Vettel come suo primo pilota e vero team leader e probabilmente il ruolo di comprimario non è stato ben digerito dal pilota finlandese.


Arrivabene comunque non accetta le tante accuse rivolte al suo pilota più esperto:
"Ogni pilota che ho conosciuto ha una pista che non gli piace e a Kimi non piace Monaco, anche se ha vinto una volta qui. Non abbiamo bisogno di lamentele per Kimi, ma di accettare che la sua gara sia finita presto. Lui sta spingendo a fare sempre del suo meglio per il resto della stagione"

Le dichiarazioni di Raikkonen sono invece assolutamente asettiche ed istituzionali (come nel suo stile a dire il vero):
"Questo fine settimana è abbiamo ottenuto un pessimo risultato, ma guardiamo alla prossima gara. La gente dice che non stiamo facendo bene come lo scorso anno e se si guarda alle vittorie allora è vero, ma questo non svela il quadro completo. Sono sicuro che abbiamo un pacchetto molto più performante di quello che abbiamo avuto l'anno scorso. Non siamo soddisfatti di dove siamo, questo è certo, ma siamo qui per migliorare e cerchiamo di continuare a lavorare. Fino a quando non faremo una doppietta in ogni fine settimana non potremo essere felici - questo è il nostro obiettivo, speriamo di arrivarci."

L'impressione è che comunque questa sia l'ultima stagione di Raikkonen in Ferrari (e forse in Formula1). Un pilota giovane e "cattivo" potrebbe in effetti dare nuovo entusiasmo ad un ambiente che ultimamente non trova tante risposte ai suoi problemi. E voi cosa ne pensate?

Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio di Monaco 2016



Commenti
- Formula1.it
In Ferrari minimizzano l'errore e regalano nuova fiducia a Kimi Raikkonen eppure il week-end di Monaco ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it