La Honda fornirà motori alla Sauber

La Honda fornirà motori alla Sauber

By:
4586

La Sauber sta chiudendo un accordo per la fornitura dei motori Honda per la stagione 2018 di Formula 1.

Il team svizzero utilizza motori Ferrari dal 2010, ma negli ultimi mesi si sono creati delle fratture nel rapporto di fornitura e la Sauber ha cercato attivamente un nuovo partner
I colloqui con Honda erano iniziati da tempo ma hanno subito una forte accelerazione a marzo ed adesso si stanno rifinendo i dettagli di quello che sarà un accordo a lungo termine.

La Sauber è consapevole che il 2017 sarà un anno di transizione e non si apsetta grandi risultati con i motori Ferrari del 2016, ma l'accordo con Honda prevede che il team disporrà dell'ultima specifica dei motori giapponesi.
Questo accordo è l'ultimo passo nel piano di ricostruzione di Sauber, iniziato quando nuovi investitori sono entrati a far parte del team lo scorso luglio per salvare la squadra e consolidare il suo futuro in F1.


Quando Honda è tornato in F1 nel 2015 con la McLaren, è stato fatto un accordo per cui entrambe le parti avrebbero dovuto approvare la fornitura dei motori Honda ad un'altra scuderia.
Le normative sono state successivamente modificate e la FIA è ora in grado di costringere un costruttore con pochi clienti a fornire una squadra che ha bisogno di un motore.
In un primo momento, Honda non era entusiasta, in particolare per i suoi problemi con prestazioni e affidabilità, ma ha affermato che lo avrebbe fatto se fosse stato ufficialmente richiesto dalla federazione.
Quando la sua situazione è migliorata l'anno scorso, Honda ha iniziato a valutare la possibilità di assumere una seconda squadra.
L'estate scorsa ha ampliato la sua struttura con Milton Keynes e le trattative con le parti interessate sono iniziate subito dopo.
La Sauber è stata subito tra i candidati favoriti, soprattutto a causa del rapporto non ottimale con il suo attuale fornitore Ferrari.

Il pilota McLaren Eric Boullier ha ammesso la scorsa settimana che avere più squadre che utilizzano i motori Honda potrebbe essere vantaggioso per risolvere i problemi attuali della ditta giapponese

"Penso che più squadre sia una buona cosa e che avere più motori in funzione sia la cosa migliore. Ma c'è un prezzo da pagare per questo, ovvero deviare più risorse per costruire più motori. Qualunque cosa succeda siamo partner, e in un determianto momento ci sarà una seconda domanda di fornitura di un team, e credo che dobbiamo sostenerlo. Ma vogliamo assicurarci che non sia dannoso per la nostra partnership".

Un annuncio ufficiale dell'offerta Sauber-Honda è prevista nei prossimi giorni, i produttori di motori devono infatti notificare alla FIA quali squadre intendono fornire nel 2018 entro il 6 maggio.

Se il contratto con la Sauber sarà confermato sarebbe la prima volta che la Honda fornirà più squadre in F1.

Foto Sauber Facebook Page



Commenti
- Formula1.it
La Sauber sta chiudendo un accordo per la fornitura dei motori Honda per la stagione 2018 di Formula ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it