Gp Belgio - Libere - Analisi strategie

Gp Belgio - Libere - Analisi strategie

By:
2428

Lewis Hamilton su Mercedes è il più veloce al termine delle prove libere del Gran Premio del Belgio con un tempo inferiore di 3,3 secondi rispetto allo stesso riferimento del 2016. Il tempo di 1m44.753s firmato da Hamilton su P Zero Purple ultrasoft migliora la pole position dello scorso anno ottenuta con pneumatici supersoft e si avvicina al record assoluto del circuito di SpaFrancorchamps di 1m44.503s risalente al Q2 nel 2009. In FP2 si sono raggiunti i 34° asfalto e i 27° ambiente, poi le temperature si sono abbassate a fine sessione quando ha iniziato a piovere forte. Daniel Ricciardo su Red Bull è stato il primo pilota a scendere in pista con pneumatici intermedi. 
 
MARIO ISOLA - RESPONSABILE CAR RACING

A lavori in pista iniziati da poco notiamo un gap di circa un secondo al giro tra supersoft e ultrasoft, con la soft che potrebbe essere una scelta efficace per la gara. Molti piloti hanno utilizzato oggi tutte e tre le mescole disponibili e ciò diversifica le possibili strategie, quindi è fondamentale raccogliere il maggior numero di dati durante le prove libere. A causa della forte pioggia durante le simulazioni di long run è stato difficile ottenere maggiori informazioni sul degrado dei pneumatici. Il giro più veloce di Hamilton, vicino al record assoluto del tracciato, è sicuramente il dato più notevole della giornata, anche se i primi dati indicano un passo di gara molto vicino tra i piloti di testa. Come di consueto a Spa-Francorchamps si annuncia un fine settimana imprevedibile.” 


CIRCA UN SECONDO IL DIVARIO TRA SUPERSOFT E ULTRASOFT: DIFFICILE STABILIRE IL DEGRADO A CAUSA DELLE CONDIZIONI METEO 
 

Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio del Belgio 2017


Tag
gp belgio | libere | analisi strategie |


Commenti
- Formula1.it
Lewis Hamilton il più veloce in Fp2 su pneumatici Ultrasoft al debutto a Spa e con un tempo inferiore ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it