Hamilton: sarebbe bello correre con Ricciardo

Hamilton: sarebbe bello correre con Ricciardo

By:
2288

La Red Bull ha spiazzato tutti i tifosi e gli addetti ai lavori ad Austin, annunciando il rinnovo triennale di Max Verstappen.

Anche le dichiarazioni dei vertici del team di Milton Keynes sono state molto forti, in quanto hanno deciso di puntare al 100% sul pilota Olandese, sia per il presente che per il futuro, dichiarando di volerlo rendere il più giovane Campione del Mondo nella storia della F1.

Questa decisione non è stata ben digerita da Daniel Ricciardo, che in qualche modo è stato scaricato dal team che lo ha lasciato nel Circus.

Un Daniel Ricciardo scontento e potenzialmente sul mercato può fare gola a tanti, tutti i top team, e recentemente stanno inpazzando le voci su una sua possibile destinazione.

Il suo nome è stato accostato anche alla Mercedes per il dopo Bottas, ed oggi dal paddock di Città del Messico ha commentato l'argomento Lewis Hamilton:

Daniel è un pilota fantastico, sarebbe un privilegio correre contro di lui. E’ un grande personaggio, ha un approccio molto positivo che trasmette all’interno della sua squadra. E’ cool, ed è un pilota, così come una persona, molto interessante. Ha detto che vorrebbe correre con me, e lo prendo come un complimento, perché non tutti credo vogliano farlo”.

Confronto molto bello, quello fra l'Inglese e l'Australiano, con due personalità molto molto forti, che si troverebbero a vivere a stretto contatto giorno dopo giorno.
Facendo i complimenti ad un suo collega, non perde occasione per lanciare frecciatine al suo più diretto rivale, dicendo che non tutti sarebbero felici di correre contro di lui, alludendo al fatto che Vettel si è battuto per la riconferma di Raikkonen in Ferrari.

Hamilton ha poi parlato della coppia attuale di piloti Red Bull:
Daniel ha un grande pilota come compagno di squadra e penso che debba lavorare molto per riuscire a stargli davanti. Per prima cosa devi sempre battere il compagno di squadra, poi ti confronti con gli avversari degli altri team. Ovviamente questo è solo il mio parere”.

Parere personale, quello del pilota numero 44, che si realizza al massimo nel team "bibitaro" dove Daniel è stato capace di battere molto spesso il team mate Olandese in questa stagione.

Ho già corso contro colui che credo sia il migliore qui nel paddock, Fernando, e ci sono altri grandi piloti con cui sarei felice di correre. Oggi nel team abbiamo un ottimo pilota come Valtteri, che ha portato positività.
Non avrei problemi a confrontarmi contro chiunque al mondo, purché contribuisca a mantenere serenità nel team, perché l’armonia è incredibilmente importante per il successo di una squadra, e permette a tutti di avere piacere di fare ciò che fanno
”.

Dichiarazioni di lode, verso il suo operato al passato, quando dice di aver corso anche contro quello che è considerato il miglior pilota del paddock, Fernando Alonso, e esattamente fiduciose e di consapevolezza delle sue capacità, dicendo di non aver problemi a confrontarsi con qualsiasi pilota in circolazione.

Un Hamilton che dunque, anche non affrontando questioni che lo riguardano direttamente, lascia trapelare che è estremamente determinato, ed in uno stato di forma fisica e mentale mai visto prima, e che lo sta proiettando verso il reggimento di tutti i record della Formula 1



Tag
hamilton | ricciardo |


Commenti
- Formula1.it
La Red Bull ha spiazzato tutti i tifosi e gli addetti ai lavori ad Austin, annunciando il rinnovo triennale ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it