Villeneuve parla di Gasly: Fortunato ad essere ancora in Red Bull

Villeneuve parla di Gasly: Fortunato ad essere ancora in Red Bull

By:
523

Inizia così l'intervista del campione del mondo 1997, Jacques Villeneuve, rilasciata all' edizione francese di Motorsport.com. Secondo l'ex campione iridato, Gasly manterrebbe ancora il suo posto in Red Bull per la mancanza di alternative valide all'interno del team, aggiungendo che in passato la squadra austriaca è stata molto più severa con altri piloti e per questo, sarebbero stati fin troppo pazienti con il transalpino. La situazione secondo Villeneuve non migliorerà neanche in futuro: “Perché dovrebbe migliorare? E' fortunato ad essere ancora lì. In passato il team ed Helmut Marko sono stati molto più severi con gli altri piloti. Questo sta a dimostrare che non vedono crescere nessuno di così brillante nelle loro fila e perciò non saprebbero con chi sostituirlo”.


Dopo il grande risultato ottenuto ad Hockenheim, erano trapelate alcune voci su un possibile ritorno di Daniil Kvyat in Red Bull, ma secondo l'ex pilota canadese, nemmeno il russo sarebbe una valida alternativa: “L'hanno già avuto in squadra, non avrebbe senso riprenderlo, non è la strada giusta per loro. C'è differenza tra guidare in un top team e in una squadra più piccola, alcuni piloti fanno numeri pazzeschi nei team minori e poi nei top non rispettano le aspettative, capita a tutti, anche ai piloti con anni di esperienza.”


Tag
dichiarazioni villeneuve gasly | gasly fortunato red bull | gasly prestazioni |


Commenti
- Formula1.it
Inizia così l'intervista del campione del mondo 1997, Jacques Villeneuve, rilasciata all' edizione ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it