F1 2020: in arrivo il titolo di Codemasters sulla nuova stagione di F1

F1 2020: in arrivo il titolo Codemasters sulla nuova stagione di F1

By:
4596

F1 2020: tante novità per la nuova edizione del noto videogame

Quello prodotto da Codemasters è stato senza dubbio, negli ultimi anni, uno dei giochi più completi e avvincenti intorno al mondo della Formula 1. Mantenere standard così elevati di giocabilità e, al tempo stesso, di complessità, non era facile, eppure sembra che la software house britannica non abbia avuto problemi a raggiungere i suoi obiettivi, grazie a un attento studio degli aspetti migliorabili rispetto alla precedente edizione e a importanti investimenti sullo sviluppo tecnologico.

Il risultato finale è un gioco assolutamente piacevole in termini di esperienza d'uso, ma anche incredibilmente completo rispetto alle numerose variabili che entrano in gioco in questo eccitante sport. Se già F1 2019 era riuscito a trasporre con realismo i tanti parametri da considerare nella gestione di un team di Formula 1, rendendo quindi la guida su pista solo una parte di tutto l'intero circo, l'edizione 2020 del videogame sembra arricchire ulteriormente questi aspetti, ponendosi dunque come il gioco più completo per gli amanti del genere.


Con F1 2020 è possibile mettersi alla guida della propria monoposto preferita e vivere tutte le emozioni dei gran premi più avvincenti, vestendo i panni dei piloti più quotati dagli esperti di scommesse Formula 1. Da Vettel a Hamilton, l'intero circo della F1 trova il suo ampio spazio all'interno di un videogioco studiato per immergere pienamente gli appassionati in questo fantastico mondo, ricreando gli aspetti più salienti legati non soltanto alle singole gare, ma anche agli assetti delle auto e alla gestione del team.

Sono diverse le novità annunciate da Codemasters per questa nuova edizione del gioco, a partire dall'inserimento di nuovi circuiti fino ad arrivare alla Deluxe Edition dedicata a Michael Schumacher, un doveroso omaggio a uno dei più grandi piloti di tutti i tempi. Una delle principali innovazioni di F1 2020 è l'opzione My Team, che permette al giocatore di creare il proprio team di Formula 1 e partecipare alle gare in veste sia di pilota che di manager: questa, nello specifico, affianca la tradizionale opzione Carriera, offrendo la possibilità di scegliere tra stagioni da 22, 16 o 10 gare. Rispetto all'edizione 2019, Codemasters ha inoltre inserito due nuovi circuiti, ossia Hanoi (Vietnam) e Zandvoort (Olanda), e la modalità schermo condiviso, grazie alla quale è di nuovo possibile giocare con i propri compagni in contemporanea.

Come detto, particolarmente interessante e sentita, è la Deluxe Edition, che rende omaggio a Michael Schumacher offrendo la possibilità di mettersi alla guida di una delle sue monoposto più rappresentative, a scelta tra la Jordan 191 (1991), la Benetton B194 (1994), la Benetton B195 (1995) e la Ferrari F1-2000 (2000). L'idea, come racconta il Franchise Director della software house Paul Jeal, è quella di "celebrare il miglior pilota della F1 di tutti i tempi", con la certezza di rendere felici tantissimi appassionati di Formula 1, per i quali il pilota tedesco continua a rappresentare una vera e propria leggenda.

Tutte le particolarità della modalità My Team

La nuova modalità My Team è certamente uno degli aspetti più interessanti di F1 2020: come anticipato poco sopra, questa tipologia di gioco consentirà di superare la tradizionale carriera da pilota per entrare in alcuni aspetti più prettamente manageriali. Come avvenuto già per altri titoli, come Moto GP 2020 della Milestone o il grande classico del calcio Championship Manager, ora anche F1 2020 permette di vestire i panni di chi gestisce il team da "dietro le quinte".

Ecco dunque la possibilità di creare la propria scuderia, andando a definire tutti gli aspetti tecnici ed economici legati a questa scelta, dalla selezione del motore allo sviluppo dell'assetto della vettura, passando per le sponsorizzazioni e la personalizzazione della livrea. A queste opzioni, pare si aggiunga anche la possibilità di scegliere giovani piloti provenienti dalla Formula 2 da lanciare nel circo automobilistico più importante.

Con la modalità My Team il gioco si fa dunque ancora più completo e interessante, almeno per coloro che non intendono limitarsi alla sola guida su pista ma amano tuffarsi anima e corpo in tutti quegli aspetti che permettono davvero al singolo team di essere vincente, al di là delle sole abilità individuali del pilota.

 

Quando uscirà F1 2020?

Stando a quanto annunciato da Codemasters, F1 2020 sarà disponibile a partire dal 10 luglio 2020 sia per PC che per console, in particolare PS4 e Xbox One. Per la prima volta, inoltre, sarà possibile correre con le monoposto del gioco anche utilizzando Stadia, ossia la piattaforma di streaming di videogames sviluppata da Google e attiva dallo scorso mese di novembre.

I presupposti, così come vi abbiamo raccontato, sembrano particolarmente interessanti ma ovviamente bisognerà attendere la data ufficiale di uscita per potersi immergere realmente nel videogioco e valutare sin nel dettaglio tutte le novità e le conferme di uno dei titoli ormai più amati del genere. L'impressione è che in casa Codemasters l'impegno sia stato massimo e che i risultati possano davvero soddisfare un'ampia platea di giocatori, che potranno trovare la modalità più adatta ai propri gusti e tante piccole sorprese capaci di far vivere in maniera quanto più realistica possibile le emozioni di questo circo, anche quando non ci sono gare ufficiali in vista.

Prenota ora la tua copia di F1 2020 Seventy Edition


Tag
f1 2020 codemasters | videogioco f1 2020 | videogame f1 2020 |


Commenti
- Formula1.it
In uscita il prossimo 10 luglio, F1 2020 è il nuovo videogame sul mondo della Formula 1 realizzato ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it