Primi chilometri in pista per l’Alfa Romeo Racing ORLEN C41
By:
3148

L'Alfa Romeo Racing ORLEN C41, la monoposto del team per la stagione 2021, è scesa in pista per la prima volta ieri sul Circuit de Barcelona-Catalunya. In una mattina frizzante sotto il sole spagnolo, Robert Kubica ha avuto l'onore di essere il primo uomo al volante della nuova vettura in questa prima, cruciale puntata delle prove in pista. Ha completato 29 giri complessivi, per lo più sul layout "corto".

Dopo una serie di giri di installazione all'inizio della giornata, la C41, nella nuova livrea bianca e rossa svelata durante il lancio di lunedì scorso a Varsavia, è stata sottoposta a una serie di test dagli ingegneri del team, con l'obiettivo di eseguire tutti i controlli necessari per garantire la bontà della vettura. Un pilota noto per il suo eccellente feedback tecnico e la sua sensibilità, Robert era il candidato ideale per guidare la C41 attraverso il programma del giorno; la sessione ha anche beneficiato delle conoscenze aggiuntive acquisite dal team grazie al lavoro del polacco al simulatore, uno strumento prezioso che migliorerà lo sviluppo della vettura nella prossima stagione.


Nessun problema di affidabilità ha fatto sì che la giornata procedesse secondo il programma stabilito, lasciando la squadra fiduciosa nella sua nuova creazione in vista della prossima sessione di test, prevista per il 12-14 marzo in Bahrain, e pronta a spostare l'attenzione sulle reali prestazioni.

Frédéric Vasseur, Team Principal Alfa Romeo Racing ORLEN e CEO Sauber Motorsport AG: "Il lavoro di oggi è un passo fondamentale nella nostra preparazione per la stagione e sono lieto di riferire che la giornata è andata come previsto. Siamo stati in grado di eseguire tutti i controlli che ci eravamo prefissati e ora possiamo concentrarci sull'analisi di questi primi dati e preparare il prossimo test tra due settimane".

Robert Kubica, vettura #88: "È sempre un momento speciale essere il primo a guidare una nuova macchina. L'obiettivo di oggi era quello di assicurarsi che tutto funzionasse come previsto e che tutti i sistemi fossero funzionali, quindi le prestazioni non erano un obiettivo, ma l'emozione di guidare una macchina come questa non è diminuita. La macchina si comportava bene e non vedo l'ora di guidarla ancora una volta nel corso della stagione".


Tag
dichiarazioni alfa romeo | c41 | dichiarazioni kubica |


Commenti
- Formula1.it
La monoposto del team per la stagione 2021, è scesa in pista per la prima volta ieri sul Circuit de ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it