Marko: Cosa accomuna Verstappen a Senna e Schumacher? L’incoscienza...

Nonostante i suoi ormai 7 anni d’esperienza in Formula 1 (2015 - 2021), possiamo definire Verstappen un vero cannibale. Di fatto la stagione 2021 ha rappresentato la sua prima vera opportunità di lottare per la corona iridata. Titolo poi conquistato dando vita ad un confronto senza esclusione di colpi contro un avversario assolutamente non facile da sconfiggere: Lewis Hamilton.

L’ultimo a tessere le lodi delle grandi capacità del neo campione del mondo è il consulente Red Bull Helmut Marko, al quale, raggiunto da ‘AutoReveu’ è stato chiesto di provare a trovare delle somiglianze tra il proprio pupillo e i grandi piloti del passato del calibro di Ayrton Senna e Michael Schumacher.


Come sempre risulta abbastanza complesso fare un raffronto quando entrano in gioco diverse epoche regolamentari, ma su un punto, l’austriaco è sembrato essere abbastanza sicuro: “Ciò che credo abbiano in comune è un focus completo. Qualcosa che possiamo anche definire incoscienza: 'Voglio vincere e farò di tutto pur di riuscirci'. Per loro non esiste altro che questo.”

Incoscienza... Uno stato che ha permesso e permette a questi incredibili piloti di andare in overdrive, ovvero di guidare al di sopra delle performance della vettura e di dar vita ad un grande show: “Mi viene in mente un episodio” ha proseguito Marko prima di concludere il proprio pensiero, “il giro di qualificazione di Max a Jeddah, anche se poi non si è concluso come avremmo voluto. Stava spingendo la vettura così oltre il limite che questo era persino percepibile all’esterno. Questa incredibile forza di volontà, unita al talento, fa sicuramente la differenza”.

Foto: Twitter, Red Bull


Tag
f1 | stagione 2022 | helmut marko | max verstappen | ayrton senna | michael schumacher |


Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it