Sargeant Logan
0
0
0
0
Sargeant L. 2

Biografia Sargeant Logan

Logan Hunter Sargeant (Fort Lauderdale, 31 dicembre 2000) è un pilota automobilistico statunitense.

Sargeant inizia la sua carriera in monoposto nel 2016, partecipando al campionato di F4 degli Emirati Arabi Uniti, dove arriva secondo con il team Motopak. Nel 2017 Sargeant partecipa al campionato britannico di F4, col team Carlin, arrivando al terzo posto in classifica. Contemporaneamente, col team R-ace GP, corre in tre gare nella Formula Renault Eurocup (non venendo classificato essendo pilota wildcard), due gare nella Formula Renault NEC (23º) e tre gare nella V de V Challenge (28º).

Nel 2018, sempre con R-ace GP, partecipa ai due campionati della Formula Renault, Eurocup e il NEC. Nel Eurocup conquista tre vittorie e sette podi, finendo così quarto in classifica generale dietro a Ye Yifei e secondo nella classifica riservata ai rookie dietro a Christian Lundgaard. Nel campionato Formula Renault Eurocup conquista un'altra vittoria e chiude quinto in classifica generale.


Nel 2019 torna con il team Carlin e disputa il Campionato FIA di Formula 3. A causa della scarsa competitività del mezzo, arriverà solo diciannovesimo in classifica. Partecipa anche al Gran Premio di Macao sempre con il team Carlin, arrivando terzo dietro a Richard Verschoor e Jüri Vips.

Nel 2020 si lega a Prema, vince la sua prima gara di categoria sul Circuito di Silverstone, si ripete nella gara 2 del Circuito di Spa-Francorchamps, termina il campionato al 3º posto nella classifica finale, dietro di soli 4 punti a Oscar Piastri e di 1 punto a Théo Pourchaire.

L'8 dicembre 2020 Sargeant partecipa con il team Campos ai tre giorni di test del campionato di Formula 2 sul circuito di Sakhir, ma il team spagnolo sceglie Gianluca Petecof al suo posto. Non trovando un sedile per la Formula 2 partecipa ai test per stagionali della Formula 3 con il team Charouz. Il 4 maggio, insieme a Enzo Fittipaldi, viene ufficializzato dalla Charouz per la stagione 2021. Ottiene il primo podio stagionale in Gara-1 al Hungaroring ripetendosi poi nella seconda gara in Belgio.

Conquista il secondo posto dietro a Arthur Leclerc nella prima gara di Zandvoort. Nella prima gara di Soči conquista la sua prima vittoria stagionale davanti a Dennis Hauger, futuro campione della categoria. Chiude il campionato settimo risultando il migliore del suo team.


Nel 2021 partecipa all'European Le Mans Series con il Racing Team Turkey. Esordisce nel secondo weekend del campionato per sostituire Harry Tincknell, in qualifica centra la pole, ma in gara il passo dei suoi compagni non è sufficiente per vincere e finiscono quarti. Dopo aver saltato la gara del Paul Ricard ritorna a Monza dove ottiene il settimo posto.

Nel novembre del 2021 Sargeant viene annunciato dal team HWA Racelab per sostituire Jake Hughes nel round di Gedda della stagione 2021 della Formula 2.

Nel dicembre il team Carlin Racing annuncia l'ingaggio di Sargeant a partire dalla stagione 2022 insieme a Liam Lawson. Nella Sprint Race di Barcellona Sargeant conquista il suo primo nella categoria arrivando terzo dietro a Felipe Drugovich e Ayumu Iwasa, il suo secondo podio arriva nella Feature Race di Baku chiudendo secondo dietro a Dennis Hauger. Sul Circuito di Silverstone ottiene la sua prima Pole position che trasforma poi nella sua prima vittoria. Nella Feature Race di Spielberg grazie alle penalità di Richard Verschoor e Jehan Daruvala conquista la sua seconda vittoria. Al Paul Ricard ottiene la sua seconda pole ma in gara è costretto al ritiro. Nelle ultime gare stagionali non torna a podio, ma grazie il quinto posto nel ultima gara a Yas Marina, Sargeant chiude quarto in classifica, primo tra i Rookie vincendo il Premio Anthoine Hubert.


Nell'ottobre del 2021 Sargeant avrebbe dovuto prendere parte ai test pre stagionali dell'IndyCar Series con il team AJ Foyt Racing, ma l'impegno viene annullato in occasione del Gran Premio degli Stati Uniti d'America 2021, quando viene annunciato il suo ingresso nella Williams Driver Academy. Il pilota statunitense debutta alla guida di una Formula 1 con il team Williams nei Rookie Test a fine stagione ad Abu Dhabi. Nel 2022 prende parte al primo turno delle prove libere del Gran Premio degli Stati Uniti d'America e del Gran Premio di Città del Messico, guidando la Williams FW44. Dopo l'esordio in pista, Jost Capito, amministratore delegato e team principal della Williams ha confermato che Sargeant avrebbe corso per il team nel 2023 se fosse riuscito a raggiungere i punti necessari per ottenere la superlicenza. Nel resto del anno scende in pista in altre tre occasioni, le prove libere nel Gran Premio di San Paolo e nel Gran Premio di Abu Dhabi e ai test post stagionali a Yas Marina.

Avendo terminato la stagione di Formula 2 al quarto posto in classifica, risultato che porta gli ultimi punti sufficienti per ottenere la superlicenza, la Williams lo conferma come pilota titolare per la stagione 2023 di Formula 1 al fianco di Alex Albon. Il pilota statunitense sceglie di correre con il numero 2.

(fonte Wikipedia)


Statistiche stagione in corso


Confronto con compagno in qualifica
Anno Scuderia Compagno Davanti
2023 Williams Racing (FW45) Albon A. 0 VS 0
Totale 0 VS 0

Registrati



Community Formula1.it