Futuro Gasly

Il rinnovo di Sergio Perez fino al 2024 ha chiuso la porta ad un ritorno di Pierre Gasly alla Red Bull nelle prossime due stagioni. E a tal riguardo, Helmut Marko, superconsulente del team di Milton Keynes, ha affermato che l'opzione migliore per il francese sia quella di rimanere all'AlphaTauri

"Abbiamo firmato il contratto con Perez nella giornata di venerdì, prima delle sessioni di prove libere a Monaco, in modo che Checo potesse concentrarsi ulteriormente sul fine settimana di gara", ha detto l'austriaco a Formel1.de"Se guardi alla storia della Red Bull, c'è una caratteristica particolare che ci distingue: la nostra continuità e la nostra pianificazione per il futuro. Quindi volevamo essere chiari sui prossimi anni", ha continuato.


Marko sul futuro di Gasly 

helmut marko pierre gasly

Su Gasly, che ha un contratto con la squadra di Faenza fino a fine 2023, Marko ha dichiarato: "Prima che Perez firmasse il suo contratto, ovviamente ho parlato con Gasly. Dobbiamo vedere cosa succede dopo il 2023. Qual è l'alternativa per lui? Non credo che al momento ci sia un'alternativa significativamente migliore dell'AlphaTauri".

Le nostre considerazioni

A prescindere dal parere del dirigente della Red Bull, le opportunità sul tavolo del pilota francese potrebbero essere diverse. In primis c'è la McLaren, alle prese con la crisi di Daniel Ricciardo. Se questi non dovesse riuscire ad invertire il suo trend negativo, allora le probabilità di divorzio si alzerebbero a dismisura, con Gasly che potrebbe prendere il posto dell'australiano nel team di Woking.

Poi c'è la Mercedes, acerrima rivale della Red Bull che presto potrebbe dover fare i conti con il ritiro di Lewis Hamilton (anche a fine stagione). Un'accoppiata Russell-Gasly potrebbe ridare freschezza ad una squadra che, evidentemente, ha bisogno di iniziare un nuovo ciclo. Infine, ci sono da valutare gli scenari in casa Alpine ed Aston Martin, entrambe legate al futuro di due campioni del mondo: Fernando Alonso e Sebastian Vettel. Per quanto riguarda il team motorizzato Renault, tuttavia, in pole per sostituire l'asturiano c'è Oscar Piastri.

Sono cinque dunque gli scenari per il prosieguo di carriera del giovane transalpino (considerando anche la permanenza all'AlphaTauri). Staremo a vedere se Gasly deciderà di rimanere fedele alla scuderia che lo ha cresciuto e lanciato, oppure preferirà sposare un altro progetto che lo possa valorizzare maggiormente.



Tag
helmut marko | gasly | red bull | alphatauri | formula 1 |


Commenti
-
Formula1.it

Il rinnovo di Sergio Perez fino al 2024 ha chiuso la porta ad un ritorno di Pierre Gasly alla Red Bull... ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it