Mercedes

La Mercedes ha avuto un inizio di stagione 2022 molto difficile, con la sua W13 che ha sofferto oltremodo degli effetti propoising e bottoming. Il fenomeno dei rimbalzi è stato così grave che le lamentele di George Russell e Lewis Hamilton per il dolore fisico che ne deriva hanno innescato l'intervento della FIA per cercare di migliorare la situazione della sicurezza.

Tuttavia, intervenuto alla stampa presente al GP del Canada, Toto Wolff ha affermato che finalmente la squadra ha ovviato ai fastidiosi saltellamenti del porpoising e che ora il problema resta quello del bottoming. A tal riguardo, il manager austriaco ha inoltre affermato che la strada da seguire per migliorare le prestazioni è una sola. Di seguito le sue considerazioni riportate dai colleghi di Motorsport.com.


Le parole di Toto Wolff

mercedes gp canada hamilton

Come riferisce Wolff, a causa della configurazione super rigida e dell'altezza di guida ridotta di cui la W13 ha bisogno, il problema si verifica quando l'asfalto del circuito è accidentato.

Il boss del team di Brackely innanzitutto ha detto: "In un certo senso abbiamo sezionato ciò che definiamo come porpoising o rimbalzo. Il porpoising, che è il movimento aerodinamico dell'auto, è stato risolto e ci siamo riusciti intorno a Barcellona".

Poi ha spiegato: "È più la rigidità dell'auto che preovoca le lamentale dei piloti. Le macchine sono semplicemente troppo rigide. Sbattere sui cordoli è brutto. Ora, con l'analisi di questo problema, forse potremmo affrontarlo meglio. Ma, al momento, quello che vediamo nelle auto è solo la rigidità. Bisogna pensare a come possiamo ridurre l'impatto. E ovviamente, più la pista è liscia, meglio è. Più bassi sono i cordoli, meno vediamo questo fenomeno".

Wolff indica la strada

Infine, ha concluso sottolineando il lavoro che la squadra dovrà fare per migliorare il rendimento e la guidabilità della W13: "Dobbiamo solo alzare un po' la macchina da terra e dargli più carico aerodinamico. È una direzione chiara da seguire: alzare la vettura da terra e trovare le prestazioni".


Tag
mercedes | wolff | gp canada | formula 1 | stagione 2022 | porpoising | w13 |


Commenti
-
Formula1.it

A tal riguardo, il manager austriaco ha inoltre affermato che la strada da seguire per migliorare le ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it