Leclerc: «
Tempo di lettura: 1 minuti

Charles Leclerc ha rilasciato un'intervista doppia, insieme a Carlos Sainz, pubblicata nel primo numero Hype di GQ. Ve ne propiniamo un estratto molto interessante. Di seguito le sue parole.

Leclerc: "Immaginavo Maranello come una fabbrica di cioccolato"

charles leclerc

Ecco un estratto di quanto ha dichiarato il monegasco:

"La prima volta a Maranello? Avevo 11-12 anni, accompagnato da un amico di famiglia che lavorava lì. Così rimasi seduto nel parcheggio per due ore e intanto cercavo di immaginare come fosse l'interno della sede. Nella mente mi figuravo di ammirare una struttura simile a quella vista in Charlie e la Fabbrica di Cioccolato. Con gli Umpa Lumpa che scorrazzavano in giro"


Sulla tensione che vive sua madre Pascal quando lo vede correre

"La sua preoccupazione  è grandissima. E non so cosa dirle, oltre al fatto che amo il mio lavoro. Non c'è nulla in particolare che possa aggiungere per farla sentire meglio. Non le dirò che starò attento. Sarebbe una falsità. Farò del mio meglio, in ogni caso. Lei lo sa bene: è uno sport pericoloso".


Tag
leclerc | ferrari | formula 1 |


Commenti
-
Formula1.it

Charles Leclerc ha rilasciato un'intervista doppia, insieme a Carlos Sainz, pubblicata nel primo numero ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it