Alguersuari Marko
Tempo di lettura: 1 minuti

La Formula 1 è un mondo difficile, si sa. La concorrenza e le aspettative sono alle stelle, e spesso la pressione può giocare brutti scherzi. Ma quanto raccontato da Jaime Alguersuari, ex pilota della Red Bull, è davvero scioccante.

Intervistato dai colleghi spagnoli di El Confidencial, il classe '90 iberico si è soffermato sulla sua esperienza nel Circus, rivelando retroscena molto toccanti che lo hanno segnato a vita. L'ex pilota, nel dettaglio, ha puntato il dito contro Helmut Marko, capo del programma giovani del team di Milton Keynes.

Alguersuari: "Mi sveglio piangendo dopo aver sognato Marko"

alguersuari red bull formula 1


Di seguito le parole di Alguersuari riportate da Memas GP:

"La mia esperienza in Formula 1? Quando dormo faccio ancora sogni molto strani di quel periodo. Vivo soprattutto l’impotenza e la frustrazione di non farcela, di vedere il signor Helmut Marko sempre arrabbiato, che ci rimprovera. Come se fossimo dei bambini. Questo mi ha creato un trauma e sono convinto che anche Buemi e molti altri lo stiano vivendo. Non sono riuscito a cancellarlo. Ho fatto terapia, quando mi sono ritirato diversi psicologi mi hanno aiutato. Adesso però a volte mi sveglio magari piangendo, dopo aver sognato di aver fatto un grande giro per poi vedere il volto del signor Marko, arrabbiato".

Leggi anche: Horner promuove Ricciardo: «Fossi in Alpine lo riprenderei»

Leggi anche: Leclerc è già un campione fuori dalla pista, nessuno come lui in F1


Tag
alguersuari | marko | red bull | formula 1 |


Commenti
-
Formula1.it

La Formula 1 è un mondo difficile, si sa. La concorrenza e le aspettative sono alle stelle, e spesso ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it