Ferrari seconda in qualifica, ma la gara sar├á in salita. Leclerc: ┬źDomani non sar├á facile, ma cercheremo di risalire┬╗
Tempo di lettura: 2 minuti

A margine delle qualifiche del Gran Premio dell'Arabia Saudita, Charles Leclerc è intervenuto ai microfoni di SkySport per commentare il secondo tempo ottenuto sul circuito cittadino di Jeddah. Lo ricordiamo, però, nella gara di domani il monegasco partirà dalla dodicesima piazza a causa della penalità di dieci posizioni per aver cambiato la centralina. Vi riportiamo di seguito le sue parole.

Le parole di Charles Leclerc

Ferrari seconda in qualifica, ma la gara sar├á in salita. Leclerc: ┬źDomani non sar├á facile, ma cercheremo di risalire┬╗

"Sono contento. Da una parte è stato un weekend molto difficile in termini di passo per noi, però sono molto contento del mio giro e credo di aver dato tutto. È stato davvero al limite, d'altro canto le Red Bull sono su un altro pianeta e noi stiamo soffrendo un po' e dobbiamo continuare a spingere, ed è quello che stiamo facendo tutti come team".

Parlando poi della penalità che sconterà durante la gara domani ha dichiarato: "Domani non sarà facile. Ho una penalità di dieci posizioni e quindi partiremo un pochino indietro, ma ci concentreremo sulla gara e cercheremo di tornare davanti il più velocemente possibile".

Leclerc ha infine terminato la sua intervista parlando del passo gara della SF-23 paragonato ai suoi rivali. Il monegasco ha rivelato: "Il passo gara è sembrato piuttosto buono, però è davvero molto difficile paragonarsi agli altri perché nelle prove libere due ognuno segue un programma diverso. Vedremo domani. È sembrato un pochino meglio, ma non sarà facile perché tutti sono molto vicini sul passo gara".

Leggi anche: Perez festeggia la Pole: «Ho azzeccato tutto». Su Max: «Affidabilità può colpire in qualsiasi momento»

Foto (entrambe) www.ferrari.com



Commenti
-
Formula1.it

Si sono appena concluse le qualifiche di Formula 1 in quel di Jeddah. I piloti, una volta scesi dalle ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it