TEST F1 - GIORNO 4: la REDBULL RB14 rinforza i deviatori di flusso laterali alle pance perchè...

By:
931

Nella giornata di ieri, mentre Mercedes e Ferrari hanno preferito non scendere in pista per compiere una "classica" raccolta dati con sensori e rastrelli, a causa della temperatura troppo bassa dell'asfalto, il Team RedBull ha effettuato qualche giro di pista senza i deviatori di flusso laterali alle pance, il che ha incuriosito molto gli addetti ai lavori.

Secondo i ben informati, la RB14 avrebbe sofferto nelle prime due giornate di micro rotture ai deviatori di flusso laterali alle pance generate dalle vibrazioni dei particolari elementi aerodinamici sui cordoli. 


Ma il Team anglo austriaco è corso subito ai ripari: nella notte è arrivata dall'Inghilterra una nuova specifica di deviatori che non presenta novità dal punto di vista aerodinamico ma bensì un rinforzo che dovrebbe limitare le vibrazioni e quindi le micro rotture.Adrian Newey ha lavorato molto sulla flessione della parte centrale della RB14 tanto che alcuni Team stanno dando uno sguardo molto attento alla flessione dell'ala posizionata al di sopra delle pance, che, alle alte velocità, fletterebbe in modo importante. 

Articolo originale su f1analisitecnica.com


Tag
rb14 | redbull rb14 | analisi tecnica |


Commenti
- Formula1.it
Nella giornata di ieri, mentre Mercedes e Ferrari hanno preferito non scendere in pista per compiere ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it