GP SPAGNA - MERCEDES W09: deviatore di flusso sul pivot della sospensione anteriore

By:
606

Mercedes non si trova sicuramente nella posizione che sperava di essere alla vigilia del quinto appuntamento della stagione; è innegabile che la Ferrari attualmente sia la scuderia da battere nonostante nelle ultime due gare abbia raccolto molto meno rispetto alle prestazioni mostrate dalla vettura in pista. Proprio per cercare di ribaltare la situazione, Mercedes introdurrà alcune novità che, abbinate ad un nuovo potenziamento della mappatura da qualifica, come scritto nell'anteprima di ieri, potrebbe permettere alla W09 di mettere più pressione al team italiano.


La prima novità mostrata dal Team anglo tedesco sta in un profilo aerodinamico aggiunto nella zona di attacco tra il triangolo superiore e il porta mozzo della ruota anteriore. Ricordiamo che Mercedes, cosi come Sauber da cui ha preso spunto in questa novità tecnica, presenta il collegamento a pivot tra il triangolo superiore e il portamozzo per migliorare la pulizia aerodinamica. Questa soluzione consente di alzare il braccio superiore della sospensione, andando così a influenzare meno il flusso in arrivo alle bocche di raffreddamento dei radiatori. 

Sauber C37 - Il profilo aerodinamico montato sul triangolo superiore è presente fin dalla presentazione della vettura

La piccola appendice aerodinamica è molto utile a spostare il flusso d'aria passante tra la spalla interna della ruota e l'appendice stessa andando di conseguenza ad influenzare il flusso turbolento (o scia) che si genera nella parte posteriore dello pneumatico anteriore. L'obiettivo, per una miglior efficienza aerodinamica della parte centrale e posteriore della vettura, è quello di spostare la scia degli pneumatici anteriori il più esternamente possibile al fondo piatto. 

Autore: @smilextech

Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio di Spagna 2018


Tag
gp spagna | analisi tecnica | w09 |


Commenti
- Formula1.it
Mercedes non si trova sicuramente nella posizione che sperava di essere alla vigilia del quinto appuntamento ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it