La Ferrari torna in pista: Sebastian e Charles in azione al Mugello

La Ferrari torna in pista: Sebastian e Charles in azione al Mugello

By:
2200

Prove di normalità, o meglio prove della “nuova” normalità quelle di oggi al Mugello con i membri della scuderia Ferrari impegnati a collaudare le procedure anti Covid-19. 

I piloti hanno ripreso contatto con la pista, a bordo di una monoposto 2018.

Il primo ad iniziare la mattina è stato Vettel che ha percorso oltre 60 giri sui saliscendi del circuito toscano esattamente 116 giorni dopo la sua ultima volta al volante di una Ferrari.

Nel pomeriggio è arrivato il turno di Leclerc a bordo della SF71H. Il pilota monegasco prima di oggi avevo corso sul circuito di Maranello solo nella categoria kart. Un esordio divertente ed anche per lui un numero di giri simile al compagno.

Come dicevamo per i piloti, i meccanici e tutti i membri del team sono state replicate e simulate tutte le restrizioni e le procedure che vedremo in Austria tra 10 giorni. Mascherine, distanziamento sociale e controlli sono alla base del nuovo protocollo. Presente sulla livrea anche l’hashtag #weraceasone relativo alla campagna di sensibilizzazione promossa da tutta la F1 sui temi della discriminazione, dell’ambiente e della lotta al coronavirus.


Le dichiarazioni dei piloti tratte da Ferrari.com

Sebastian Vettel: “Sono stato felice di poter rientrare in macchina dopo una pausa anche più lunga di quelle cui siamo abituati durante l’inverno. Sono stato anche molto contento di rivedere tutti i ragazzi della squadra.

È stato bello tornare a provare certe sensazioni e averlo potuto fare su un circuito così spettacolare. Credo proprio che il Mugello meriterebbe di ospitare un Gran Premio di Formula 1.

Non ci giravo da otto anni e ho quindi impiegato qualche giro per trovare i punti di frenata adeguati, ma dopo alcuni passaggi avevo assimilato la pista e me la sono davvero goduta”.

 

Charles Leclerc: "Che bello essere tornati a girare in pista per davvero, mi mancava! Anche se sono stato piuttosto attivo nelle gare virtuali in questa lunga pausa avevo bisogno di tornare a provare la percezione fisica della velocità.

Aver potuto girare su un circuito spettacolare come il Mugello, per la prima volta al volante di una Formula 1, ha contribuito a rendere questa giornata ancora più memorabile. Ora guardiamo all’inizio della stagione. Dalla settimana prossima si fa sul serio!"


Tag
dichiarazioni leclerc | dichiarazioni vettel | ferrari mugello |


Commenti
- Formula1.it
Prove di normalità, o meglio prove della “nuova” normalità quelle di oggi al Mugello con i membri ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it