Sliding doors

Sliding doors

L'episodio di domenica mi ha ricordato Ungheria 2018 con Bottas che si tocca con Ricciardo, o ancora la Germania dello scorso anno: gare in cui la malasorte sembra colpire Hamilton e finisce paradossalmente col favorirlo

By:
3160

Niente voti per questo Gp, solo dei pensieri in libertà, quelli tipici di una birra con un amico o una email del martedì pomeriggio, a bocce ferme.

L'episodio di domenica mi ha ricordato Ungheria 2018 con Bottas che si tocca con Ricciardo, o ancora la Germania dello scorso anno: gare in cui la malasorte sembra colpire Hamilton e finisce paradossalmente col favorirlo. Se fosse successo a parti invertite, considerando che per Bottas con l'astronave che si trova non ci dovrebbero essere problemi ad arrivare costantemente secondo, Hamilton avrebbe avuto il "piccolo stress" di dover vincere i seguenti 3 GP (almeno) per portarsi alla pari... 

Ma in fin dei conti, di cosa stiamo parlando? Le velleità della seconda guida Mercedes si sono viste alla prima curva: avrebbe potuto tenere giù il piede e prendersi la testa della gara, tanto più che si è dimostrato complessivamente più veloce di Lewis (ha passato diversi giri sotto i due secondi). Se pensava di poterlo attaccare più avanti ha commesso un'enorme ingenuità: lo sappiamo benissimo che per superare devi essere più veloce di chi ti precede di almeno 1/1,2 sec/giro e onestamente, problemi a parte, a parità di mezzo nessuno riuscirebbe a stare davanti ad Hamilton con quel margine. Quindi Bottas (che secondo me aveva 3/4 decimi in meno al giro) è rimasto fedele alla sua filosofia del "tengo famiglia" con buona pace di chi spera che qualcuno possa interrompere il dominio del 44.

Red Bull ha perso un'occasionissima per vincere (speriamo non sia l'unica chance), non credo che le gomme di Max fossero devastate, in fondo i tagli li avevano tutti, anche quelli che il secondo pit non lo hanno fatto. Detto questo, scaricare adesso Albon mi sembra un po' ingeneroso considerando che Gasly fa una gara buona e una no. 

Sulla Ferrari c'è poco da aggiungere, meglio pensare di essere tornati al 1992/93 o al 2014, Il complotto contro Vettel mi pare sia anche esagerato (a questo punto meglio rescindere immediatamente il contratto e far correre un Giovinazzi o un Raikkonen) ed è l'ennesima ciliegina sulla torta su una gestione fallimentare su tutti i fronti. Con Wolff fuori gioco (lo vedo in Aston Martin con Vettel forse già dall'anno prossimo) io punterei su un uomo forte. Briatore non mi pare una strada percorribile (anche se ha dimostrato di saperla lunga), quindi sono d'accordo con Turrini sulla figura di Andrea Agnelli, che sarà anche antipatico ma con la Juventus ha dimostrato di saperci fare. Che poi siano due mondi che centrano come cavoli a merenda è un altro film... 

Avere un peso politico per cambiare in corsa le regole è fondamentale. In passato l'ha fatto la Mercedes (con le gomme e i cerchi forati, per dirne un paio) non vedo perché non potrebbe farlo la Ferrari...


Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio di Gran Bretagna 2020


Tag
fortuna hamilton | gp gran bretagna |


Commenti
- Formula1.it
L'episodio di domenica mi ha ricordato Ungheria 2018 con Bottas che si tocca con Ricciardo, o ancora ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it