Williams nel 2022 anche il cambio sarà Mercedes

Williams: nel 2022 anche il cambio sarà Mercedes

By:
2968

Williams usa power unit Mercedes fin dall'inizio dell'era ibrida V6 nel 2014, ma fino ad oggi aveva realuzzato tutte le altre parti nella sua fabbrica, sottolineando più volte come questoa indipendenza fosse fattore di orgoglio.

Ma a seguito dell'acquisizione da parte di Dorilton Capital questo agosto e del relativo cambio di gestione, in Williams è stata presa la decisione di avvicinarsi ancora di più alla Mercedes a partire dal prossimo anno.

La Williams ha annunciato oggi di aver "ampliato la sua collaborazione tecnica con Mercedes per includere la fornitura di alcuni componenti trasferibili a partire dal 2022".

Come parte dell'accordo, la Williams utilizzerà i cambi Mercedes e i relativi componenti idraulici, due parti che ha sempre costruito all'interno dell'azienda.

"La maggiore partnership con Mercedes permetterà alla Williams di implementare un processo di progettazione e produzione interno più efficiente a lungo termine, consentendo al team di concentrare le proprie risorse in modo più efficace in altre aree di performance", si legge nella dichiarazione.


"Williams continuerà a progettare e produrre internamente altre parti del telaio".

"Sono lieto di vedere che il nostro grande rapporto con Mercedes va oltre la fornitura di motori", ha detto il neo direttore del team Williams Simon Roberts.

"La Williams è un team indipendente, ma la Formula 1 è sempre in evoluzione, e come team dobbiamo essere agili per reagire al clima attuale in modo da mettere la squadra nella posizione migliore per essere competitivi in pista. Questo accordo a lungo termine con Mercedes è un passo positivo e fa parte dei nostri obiettivi strategici per il futuro, pur mantenendo le nostre capacità di progettazione e produzione all'interno dell'azienda".

Il capo di Mercedes F1 Toto Wolff ha aggiunto: "Siamo lieti di ampliare la nostra cooperazione tecnica con Williams attraverso questo nuovo accordo. Per Williams, è sensato acquisire il propulsore integrato dopo aver gestito le nostre power unit dal 2014 e per il nostro team, è sensato, in termini di economie di scala, fornire un altro team secondo le nuove regole. Questo è un progetto di cui stiamo discutendo con Williams da tempo e sono contento che siamo stati in grado di portare a compimento questa estensione".

Williams, da parte sua, ha messo sul piatto il giovane pilota Mercedes George Russell, in F1 dall'inizio del 2019, e l'accordo firmato con Mercedes si estenderà fino al 2025.

Le squadre che hanno il permesso di condividere alcune "parti non elencate" con altre squadre, in base ai rapporti esistenti, sono Mercedes e Racing Point, Ferrari e Haas, e Red Bull e AlphaTauri.

Tratto da autosport.com


Tag
dichiarazioni williams | dichiarazioni wolff | parti Mercedes Williams |


Commenti
- Formula1.it
Williams ha annunciato che dal 2022 godrà di un più stretto legame tecnico con Mercedes in Formula ...

Felice.... (Bellawillo)

06/01/2021 07:12:30
Finalmente iniziamo a collaborare seriamente con la Mercedes grazie alla nuova dirigenza.... Si inizia a vedere la luce in fondo al tunnel
Questo commento piace a 0 lettori

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it