Presentazione Red Bull RB16B

Presentazione Red Bull RB16B

By:
2227

Il team di Milton Keynes ha mostrato questa mattina la monoposto motorizzata Honda, è la quarta squadra a svelare la sua nuova auto.

La RB16B è un'evoluzione della RB16 2020. Il team boss Christian Horner ha spiegato già alla fine dello scorso anno che sarebbe stata mantenuta circa il 60% della vettura tra il 2020 e il 2021.

La squadra spera, tuttavia, che le lezioni apprese dalla scorsa stagione, quando i piloti Max Verstappen e Alex Albon hanno spesso lottato con un bilanciamento difficile, siano state assimilate per poter ridurre il distacco con la Mercedes. L'obiettivo era rendere la RB16B più coerente su diversi tipi di circuiti.

Le speranze della Red Bull si basano anche sul lavoro svolto da Honda con il suo ultimo motore per la F1, prima del ritiro del costruttore giapponese nel 2022 (sebbene la tecnologia sia stata acquisita da Red Bull che si occuperà di produrre e sviluppare la Power Unit che sarà utilizzata dal 2022 al 2025).


Una prima analisi estetica ci fornisce realmente pochi spunti di riflessione, anche perchè pare che la squadra abbia investito la maggior parte dei suoi gettoni nello sviluppo della zona posteriore e del diffusore, parti che infatti non sono presenti nei render e nel video di presentazione. 

Horner ha dichiarato che la Red Bull era ben consapevole di quali fossero i punti in cui aveva bisogno di migliorare, e che i progressi sia sul fronte del telaio che del motore si sarebbero rivelati vantaggiosi.

"Non direi che i problemi erano esclusivamente dell'aerodinamica. Queste cose funzionano sempre in tandem. Ma penso che abbiamo fatto buoni progressi dal 2020 e vedremo se la RB16B ha ben recepito i cambiamenti del regolamento, ma questo vale ovviamente per tutte le squadre. Speriamo che, con un sacco di buone lezioni che abbiamo imparato l'anno scorso, riusciremo ad applicarle nella macchina aggiornata".

La Red Bull si dirige verso il 2021 con una nuova formazione di piloti, dopo che Albon è stato retrocesso al ruolo di riserva e test driver alla fine della scorsa stagione, per consentire l'arrivo di Sergio Perez come compagno di squadra di Verstappen, sulla scia di una stagione impressionante che il messicano ha disputato per Racing Point nel 2020.

La Red Bull pensa che l'arrivo di Perez sarà vitale per disturbare la Mercedes e impedire al produttore tedesco di conquistare un ottavo titolo consecutivo in F1.


Tag
presentazione red bull | red bull rb16b |


Commenti
- Formula1.it
La Red Bull ha rivelato le prime immagini della sua monoposto di Formula 1 per la stagione 2021, la ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it