Presentazione Haas VF-21
By:
3155

Haas è l'ottavo team a presentare la sua monoposto in vista dei test pre-stagionali la prossima settimana in Bahrain, e lo ha fatto rilasciando alcune immagini attraverso i canali social.

Il nuovo design della monoposto è molto lontano da quanto tradizionalmente utilizzato da Haas, con l'adozione dei colori rosso e blu su una base bianca per riflettere i colori della bandiera russa.

Uralkali è il più grande produttore di fertilizzanti potassici del mondo ed è guidato da Dmitry Mazepin, il padre del pilota Haas 2021 Nikita Mazepin.

"Sono molto lieto di dare il benvenuto a Uralkali in Formula 1 come title partner di Haas F1 Team", ha detto il proprietario del team Gene Haas.

"Non vediamo l'ora di rappresentare il loro marchio per tutta la stagione. È sicuramente un caso di cambiamento totale, ma spero che torneremo nel gruppo per segnare alcuni punti in queste gare. Sono state un paio di stagioni difficili, ma abbiamo anche l'occhio sul quadro generale, in particolare il 2022 e l'attuazione dei nuovi regolamenti".


Haas entra nella stagione 2021 dopo una stagione difficile che ha visto la squadra segnare solo tre punti e finire al nono posto nel campionato costruttori. Inizierà la prossima stagione con una nuova formazione di piloti dopo la chiusura con Romain Grosjean e Kevin Magnussen alla fine della scorsa stagione.

Il campione di Formula 2 Mick Schumacher esordirà in F1 con la Haas, facendo il suo debutto nei Gran Premi 30 anni dopo che suo padre, Michael, aveva iniziato la sua incredibile carriera.

Schumacher, membro del Ferrari Driver Academy, sarà affiancato in Haas da Mazepin, che ha finito quinto nella classifica F2 dello scorso anno, registrando anche due vittorie.

Haas non ha sfruttato i due gettoni di sviluppo consentiti sulla sua vettura per il 2021, e si è limitata ad adattare il progetto solo per quanto riguarda le novità del regolamento tecnico. La decisione è stata presa per garantire che la squadra possa concentrare tutte le sue risorse sullo sviluppo per il 2022, quando ci sarà una revisione ancora più importante del regolamento tecnico.

Le immagini rivelate oggi non mostrano le modifiche al fondo davanti agli pneumatici posteriori e al diffusore, zone che anche Haas ha voluto tenere nascoste, forse anche perchè le soluzioni adottate potrebbero essere simili a quelle Ferrari.

"Sarà una stagione piuttosto impegnativa andando avanti, lo sappiamo", ha detto Steiner ad Autosport in una recente intervista.

"Ci siamo preparati per questo. Faremo il possibile per quest'anno, compromettiamo il breve termine per i guadagni sul medio e lungo termine. Questo è il nostro piano al momento".

La squadra ha rafforzato i legami con il fornitore di power unit e partner tecnico Ferrari, che ha creato un 'hub Haas' presso la sua base di Maranello e riallocato del personale per la squadra americana.

La presentazione di Haas lascia solo Williams e Ferrari come scuderie che devono ancora presentare le loro vetture 2021 prima dei test pre-stagionali.

Williams metterà in scena la presentazione utilizzando la realtà aumentata questo venerdì pomeriggio, prima che la Ferrari riveli la sua SF21 mercoledì prossimo.

Ci saranno poi i test collettivi dal 12 al 14 marzo presso il Bahrain International Circuit prima dell'inizio formale della stagione 2021 con il Gran Premio del Bahrain il 28 marzo.

Articolo originale su autosport.com


Tag
presentazione haas | presentazione VF-21 |


Commenti
- Formula1.it
Haas ha svelato la sua nuova livrea per la stagione 2021 di Formula 1, che vede come protagonista il ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it