Alfa-Sauber, Andretti e la situazione di Giovinazzi:
In casa Alfa Romeo-Sauber c'è grande fermento in vista della prossima stagione. Tutte le novità riguardo la trattativa con Andretti e la situazione del secondo pilota

2698

Nulla da fare: sembrerebbe proprio che l'Andretti Autosport non rileverà la Alfa Romeo-Sauber. La notizia, nell'aria dagli ultimi giorni della scorsa settimana, sta trovando sempre più conferme. Lo riportano le importanti testate The Race e Auto Motot und Sport. In particolare, il portale tedesco afferma riguardo la trattativa: "Prima si diceva che era in standby, ora abbiamo scoperto che è completamente fuori discussione". Finn Rausing, proprietario del marchio svizzero, avrebbe preteso una quota per la squadra, che Andretti sembrava disposto a pagare, ma anche una garanzia di 50 milioni di dollari all’anno per cinque anni (somma da pagare in anticipo). Ciò avrebbe fondamentalmente scoraggiato Andretti.

Ci sarebbero motivi economici, dunque, dietro il sempre più imminente fallimento dell'accordo. Adesso andiamo a scoprire come si evolverà la situazione dei piloti in un caso o nell'altro.


Alfa Romeo-Sauber, la situazione dei piloti per il 2022

Con l'arrivo di Valtteri Bottas, che sostituirà Kimi Raikkonen, resta solo un volante da assegnare in casa Alfa-Sauber. Se, come sembra, l'accordo con Andretti dovesse saltare, tramonterebbe anche la pista che porta al pilota di Colton Herta. Al contrario, invece, se la trattativa dovesse nuovamente decollare, il pilota di IndyCar sarebbe la prima scelta della nuova proprietà.

In ogni caso, ad oggi, i due candidati favoriti ad affiancare il finlandese sono Guanyu Zhou ed Antonio Giovinazzi. Occhio anche a Oscar Piastri, le cui quotazioni non sono da sottovalutare.

Nelle prossime settimane, probabilmente in concomitanza al Gp del Brasile, ne sapremo di più.


Tag
alfa romeo | sauber | andretti | bottas | giovinazzio | zhou | herta | rausing |


Commenti
-
Formula1.it

In casa Alfa Romeo-Sauber c'è grande fermento in vista della prossima stagione. Tutte le novità riguardo ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it