Hill

Qualla che si è appena conclusa è stata una delle stagioni di Formula 1 più combattute ed entusiasmanti della storia. Max Verstappen e Lewis Hamilton hanno duellato senza esclusione di colpi fino all'ultimo giro dell'ultima gara di un campionato inasprito da qualche decisione controversa dei commissari e nono solo. Anche la Red Bull e la Mercedes, con i loro continui battibecchi, non hanno di certo contribuito a stemperare gli animi, anzi. Il tutto è andato a confezionare un'accesissima competizione d'altri tempi, che fortunatamente, però, non è sfociata in altro. Si spera che sarà sempre così. La pensa allo stesso modo Damon Hill, ex pilota Campione del Mondo, il quale ha approfondito la vicenda tirando in ballo qualche rivalità del passato. Di seguito le sue parole.


Le parole di Damon Hill

"Rivalità Verstappen-Hamilton? È bellissimo duellare quando c’è rispetto reciproco. Mettiamoci alle spalle il 2021, non lasciamo che la rivalità si inasprisca. Sarebbe terribile se questo duello fosse ancora più duro, ed è successo ad altri piloti, basti pensare ad Ayrton Senna e Alain Prost. Rischiava di essere così anche tra me e Schumacher. Credevo che lui non mi ritenesse un degno avversario. Poi una volta l’ho battuto sul bagnato e credo che sia rimasto impressionato da questo. Ho avuto la sensazione che, almeno per quell’occasione, mi ritenesse degno, e si è venuto a congratulare dopo la gara".


Tag
hill | verstappen | hamilton | senna | prost | scumacher | formula 1 |


Commenti
-
Formula1.it

L'ex Campione del Mondo britannico: "Sarebbe terribile se questo duello fosse ancora più duro". Poi ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it