Perez non si arrende: «Continuerò a dare il massimo come sempre»

Sergio Perez, compagno di squadra del campione del mondo Max Verstappen (leggi qui cosa ha dichiarato in vista del weekend), arriva a Monaco con una ‘nuova’ consapevolezza. Se prima immaginava, ma sperava di non esser considerato il numero due della squadra, il GP di Spagna, gli ha tolto ogni dubbio: Checo non potrà lottare per il mondiale fintanto che Max avrà una possibilità.

Le considerazioni di Perez

Il messicano cerca comunque di non pensarci troppo e guarda alla prossima gara, sempre con grande determinazione: "Quello di Monaco è uno dei weekend più importanti della stagione, soprattutto per la tensione e l’adrenalina che si vive durante le Q3 di sabato. Sessione importante dove viene quasi determinato l'esito della gara".


La pista è semplicemente fantastica", ha proseguito. "Non puoi permetterti il benché minimo errore. In passato ho avuto un brutto incidente in uscita dal tunnel, probabilmente il mio peggiore da quando corro in Formula 1, ma nonostante questo amo gareggiarci".

Perez, Red Bull, stagione 2022

Guardando agli ultimi risultati raccolti dal team ha infine concluso: "Come squadra ci siamo garantiti uno slancio incredibile. Abbiamo ottenuto davvero dei buoni risultati nelle ultime gare. Vorremo confermarci anche questo week-end. Non vedo l’ora di scoprire come si comporterà la vettura sulle stradine del Principato. Continuerò a dare il massimo come sempre”.

Foto : Red Bull

Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio di Monaco 2022


Tag
red bull | perez | monacogp | f1 | formula1 | stagione 2022 |


Commenti
-
Formula1.it

Sergio Perez, compagno di squadra del campione del mondo Max Verstappen, arriva a Monaco con una ‘nuova’ ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it