Hamilton: «Resterò in Mercedes finché morirò. Orgoglioso di inseguire con loro l'ottavo titolo»
Tempo di lettura: 2 minuti

37 anni, 16 stagioni e 7 titoli mondiali. Sono solo alcuni pochissimi dati che contribuiscono a descrivere l’incredibile carriera di Lewis Hamilton in Formula1. Il campione di Stevenage nonostante abbia avuto un percorso impressionante all’interno della massima categoria del motorsport non è ancora disposto a lasciare il mondo delle competizioni e rinnovando la sua fedeltà alla Mercedes si è detto ancora estremamente motivato a rincorrere quella che sarebbe la sua ottava corona iridata.

Hamilton: "Non ho intenzione di fermarmi presto"

“Per anni si sono susseguite storie riguardo a possibili ritiri, ma mi sento sano e in forma”, ha affermato Hamilton ai microfoni ufficiali della Formula1 accantonando ogni possibilità di ritiro. “Voglio concentrarmi solo su questo aspetto. Non ho intenzione di fermarmi presto. Il mio obiettivo è quello di stare ancora con la Mercedes. Mi piace la collaborazione che abbiamo stabilito, sia dentro che fuori dalla pista. Abbiamo molte cose da realizzare ancora assieme e voglio farne parte. Resterò in Mercedes finché morirò”.


L'ottavo titolo continua ad essere un obiettivo

Guardando poi alla possibilità di conquistare ancora il suo ottavo titolo ha aggiunto: “Si tratta sicuramente di una sfida e anche se per me vorrebbe dire vincere soltanto un altro Campionato del Mondo, la sensazione di lottare per il titolo è sempre unica e ogni volta è sempre come fosse la prima. L’idea che mai nessun pilota sia riuscito a conquistarne più di sette mi dà una spinta in più”.

Hamilton, Mercedes, GP Italia 2022

Ci vuoi provare, ma immagino che non l’avanzare dell’età, ci si rende conto che la cosa più importante è il viaggio intrapreso e le persone che ne hanno fatto parte”, ha proseguito portando il suo pensiero verso la conclusione. “Ovviamente la Missione 44 offre un quadro molto più ampio in questo senso. Dal punto di vista personale vincere un altro titolo mondiale continua ad essere un obiettivo e sono molto orgoglioso di poterlo inseguire con questa squadra”.

 

Leggi anche: Horner torna sul 2021: «Hamilton era a pezzi quel sabato. Max lo ha scosso, l'ho percepito»


Leggi anche: Haas, Steiner: «I fan adorerebbero la coppia Hulkenberg-Magnussen. Ricciardo? Deve chiamarci lui»

Foto: Mercedes


Tag
hamilton | mercedes | stagione 2022 | f1 | formula1 |


Commenti
-
Formula1.it

37 anni, 16 stagioni e 7 titoli mondiali. Sono solo alcuni pochissimi dati che contribuiscono a descrivere ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it