Vettel contro le (ulteriori) sprint race
Tempo di lettura: 2 minuti

Come vi abbiamo raccontato, dalla prossima stagione il numero di Sprint Race in programma salirà da tre a sei, "aggravando" ulteriormente la situazione di un calendario foltissimo di eventi (24 GP), nonché quella dell'inquinamento. E ovviamente, Sebastian Vettel, noto promotore di un Circus più green, non ha perso l'occasione di criticare la Formula 1 per tale scelta. Di seguito le sue parole.

Vettel: "È solo un modo per fare soldi"

sebastian vettel aston martin


Come riportano i colleghi di Sportkeeda, riguardo le Sprint Race, Vettel innanzitutto ha detto: "Non voglio essere il cattivo solo per essere il cattivo, ma penso che sia solo un modo per fare più soldi"

Poi ha aggiunto: "Se c'è una gara, risulta più eccitante delle prove libere, con più persone che la guardano. È quello che ci è stato detto qualche tempo fa. Quindi, anche se non ho l'accesso completo ai numeri, suppongo si tratti di questo".

Infine ha chiosato: "Dal punto di vista della guida, non è molto eccitante fare le sprint race. Corri pensando alla gara principale; tendi a preservare la tua posizione, ovviamente. L'obiettivo principale è sempre la gara della domenica".

Leggi anche: Aston Martin, Krack: «Budget cap? Ecco come stanno le cose. Un bene che la Red Bull sia coinvolta»

Leggi anche: UFFICIALE - GP Giappone, c'è già una penalità in griglia: il motivo


Tag
vettel | sprint race | formula 1 |


Commenti
-
Formula1.it

Dalla prossima stagione il numero di Sprint Race in programma salirà da tre a sei, aggravando ulteriormente ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it