Mercedes, il 2023 inizia al Paul Ricard: test gomme con Pirelli
Tempo di lettura: 3 minuti

Con la fine del mese di Gennaio e il conseguente avvicinamento dei test invernali e della prima gara di campionato, per l'intero mondo della Formula Uno questi sono giorni di duro lavoro, utili a per preparare al meglio le nuove vetture per la stagione ventura.

Un periodo di assoluta importanza per le squadre, poiché nelle factory le monoposto 2023 sono in fase di assemblaggio finale e il loro sviluppo sta vivendo fasi concitate sia in ottica dei test invernali, sia in ottica dei primi sviluppi da portare in corso d'opera.

Per prepararsi al meglio ad un campionato in cui, dopo un pessimo 2022, dovrà come minimo tornare a lottare costantemente per vittorie e pole position con Red Bull e Ferrari, la Mercedes ha pianificato due giorni di test gomme sul circuito del Paul Ricard, in Francia. Sul tracciato transalpino, il team anglo-tedesco ha portato la vettura del 2022, la W13, divisa tra George Russell (come apparso sui canali social di Brackley) e Lewis Hamilton.

Una scelta chiaramente concordata con Pirelli (visto che si tratta di un test gomme), utile al costruttore Milanese per portare avanti il programma di sviluppo delle nuove coperture, ma utile anche al team della stella a tre punte per permettere ai piloti di riprendere, dopo tre mesi di sosta, la necessaria confidenza con la guida, con il lavoro in pista, ma anche alla squadra stessa per perfezionare metodologie di lavoro e far fare esperienza ad eventuali nuove figure inserite nel 'race team'.

Collaudi, questi, che Pirelli ha programmato in accordo con la Federazione Internazionale al fine di portare avanti lo sviluppo delle mescole 2023, a causa dei non pochi problemi riscontrati sul finale della scorsa annata, e che hanno coinvolto Ferrari lo scorso Novembre a Fiorano, la Mercedes in questi giorni a Le Castellet e AlphaTauri, mentre Aston Martin sarà impegnata la prossima settimana.

È bene sottolineare poi, in chiusura, quanto queste prove non avranno finalità di carattere tecnico, se non per la sola Pirelli, visto che la monoposto utilizzata sarà la quella del 2022, non equipaggiata con alcun tipo di novità per il prossimo futuro, ben controllata da alcuni ispettori FIA appositamente inviati.

Foto www.mercedesamgf1.com

Leggi anche: FOTO - Schumacher indossa la tuta Mercedes


Tag
mercedes | lewis hamilton | pirelli | george russell |


Commenti
-
Formula1.it

A pochi giorni dalla presentazione della nuova monoposto 2023, il team Mercedes ha deciso di scendere ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it