Gp -Giappone Qualifiche

Gp Giappone - Qualifiche

By:
2189

La Red Bull è in pole. Non è affatto una novità ma stavolta è Mark Webber ad aver siglato il tempo più rapido nel Q3, battendo proprio il suo compagno di squadra Sebastian Vettel. E’ la dodicesima pole dell’australiano, nell’anno del suo addio non solo al team attualmente più forte ma anche alla Formula 1: un risultato che certamente sarà motivo di gioia e soddisfazione per Mark. Un po’ meno, forse, proprio per Vettel, che sembrava essere al solito il più veloce di tutti (anche se non con distacchi abissali). Nel Q1 infatti c’erano ben sedici vetture racchiuse in circa sette decimi, con gap prestazionali dunque parecchio bassi. Dietro la Red Bull si conferma la Mercedes, grazie al terzo posto di Hamilton, seguito da Grosjean e Massa. Settimo posto per Hulkneberg, seguito da Fernando Alonso e Kimi Raikkonen. La Ferrari, nonostante un avvio splendido di qualifica con tempi a sorpresa molto veloci, non è riuscita a sconfiggere i propri problemi in qualifica. Per Fernando sarà quindi un’altra gara in rimonta, così come per il suo futuro compagno Raikkonen. Viene da chiedersi cosa succederà domani nel caso in cui Webber dovesse mantenere la prima posizione su Vettel: ci saranno ordini di scuderia? Ma soprattutto: Webber li rispetterà? L’occasione di restituire il torto subito da Sebastian a inizio stagione in Malesia è lì dietro l’angolo. Partenza domani mattina alle 8 ora italiana.


Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio del Giappone 2013



Commenti
- Formula1.it
...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it