La Mercedes non punge a Suzuka

Il capo della Mercedes Toto Wolff ha dichiarato che l’attuale prestazione in Giappone non è come dovrebbe essere, dopo il guasto della settimana scorsa che ha costretto Hamilton a ritirarsi, c’è bisogno di una reazione forte da parte di tutto il team. Mentre è stata identificata la causa del guasto della scorsa settimana, ovvero un problema ad un cuscinetto nell’albero motore, Andy Cowell, il direttore amministrativo della Mercedes AMG High Performance Powertrains, ha condotto una serie di esami approfonditi nella sua base a Brixworth.

In meno di una settimana non è possibile identificare tutte le cause che hanno portato al guasto” ha dichiarato Wolff. “Abbiamo cercato di contenere il problema attuando diverse misure, che non posso commentare al momento, ma questo purtroppo non ci dà né una garanzia né sollievo riguardo a domani, non è una situazione facile. Abbiamo adottato delle misure che ci impediscono di correre come vorremmo, e inoltre non sappiamo nemmeno se quello che abbiamo fatto basterà per evitare il riproporsi del problema”. Ha inoltre aggiunto che: “questo avrà un effetto sui nostri tempi di gara, sebbene i ritardi nei tempi di gara siano ben diversi da quelli delle qualificazioni”. Wolff ha confermato che Cowell e il suo team stanno lavorando su un motore identico a quello usato da Hamilton per identificare la causa che ha portato al guasto del cuscinetto. “Stiamo ricevendo ogni giorno un aggiornamento corposo riguardo i progressi dell’analisi sulla power unit. Stiamo percorrendo diverse vie al momento per individuare la causa, ma ovviamente è da soli tre giorni che il team di Cowell ha ricevuto il motore, in modo da poterci lavorare”.


Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio del Giappone 2016



Commenti
-
Formula1.it

Il capo della Mercedes Toto Wolff ha dichiarato che l’attuale prestazione in Giappone non è come ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it