Problemi di velocità in casa Toro Rosso

Carlos Sainz jr ha dichiarato che la mancanza di una buona velocità massima rende impossibile essere competitivi per la Red Bull. Il miglior piazzamento per la Red Bull oggi lo ha ottenuto Daniil Kyvat posizionandosi 13esimo, mentre Sainz solo 17esimo. Il team di Faenza ha ottenuto solo 2 punti nelle ultime 6 gare. “Il problema con la velocità massima è che ti lascia poco spazio per decidere la strategia perché è un problema che non può essere ignorato” ha dichiarato Sainz, “oggi non sono stato capace di sorpassare la McLaren che è stata l’auto più lenta in gara, questo significa che la nostra strategia è molto ridotta, ho fatto del mio meglio per far funzionare la strategia ma è stato impossibile vista la nostra ridotta velocità massima”.


Basandosi sui dati delle qualifiche, la Red Bull è stata la seconda auto più lenta nel tracciato con ben 6.5 mph di distacco dalla Mercedes e solamente 0.4 mph più veloce della McLaren. Sainz ha ammesso che la situazione è molto frustante ma insiste che la Toro Rosso continuerà a lavorare per migliorare la situazione.

Questo è quello che abbiamo al momento e quindi dobbiamo adattarci e correggerlo, questo weekend abbiamo deciso di correre con la nostra aerodinamica standard, senza alcun compromesso, per la velocità massima. Abbiamo visto come il nostro ritmo nelle qualifiche sia migliorato se comparato alle qualifiche in Malesia, mentre la gara probabilmente è stata peggiore perciò dovremo analizzarla” questo il pensiero di Sainz. Mentre Kvyat ha detto che: “dobbiamo accettare che la nostra velocità nei rettilinei è troppo bassa per poter lottare per una posizione, non abbiamo tralasciato nulla ed è stato solo un peccato, ho dovuto fare un miracolo per restare avanti, ma ciò si è inevitabilmente rifatto sulle mie gomme”.

Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio del Giappone 2016



Commenti
-
Formula1.it

Carlos Sainz jr ha dichiarato che la mancanza di una buona velocità massima rende impossibile essere ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it