Hamilton: vincere per dimostrare che sono il Campione

Hamilton: vincere per dimostrare che sono il Campione

By:
1209

Passano gli anni, passano le gare, aumentano i Titoli, le pole position, le vittorie e vengono battuti record su record, ma la fame di Lewis Hamilton è la stessa di quella che aveva nel 2007, anno del suo esordio.

Eccoci in Brasile, dove il pilota Inglese si presenta gia da Campione del Mondo, e con la possibilità di affrontare un weekend tranquillamente, solo come una passerella.

Dopo le FP2 il pilota Inglese si è presentato nel retro box per l'analisi del suo venerdì:

"Siamo partiti con il piede giusto. Non sapevo come saremmo partiti qui ma devo dire che mi sono divertito molto. Questa è una pista bellissima e lo è ancora di più se guido con la nostra vettura attuale. Sono andate molto bene sia le gomme che il carico aerodinamico che abbiamo trovato. La vettura si muove abbastanza, ma è bello comunque".

Partenza con il piede giusto, per il quattro volte Campione del Mondo significa aver fatto segnare il miglior crono di giornata durante la simulazione di qualifica, ed aver mostrato un passo gara estremamente più veloce della concorrenza e del compagno di squadra.

Il pilota numero 44 della Mercedes ha continuato:

"E' bello stare su questa macchina e mentalmente non mi cambia nulla sapere di aver vinto il Titolo, Io penso solamente alla gara. Non mi aspettavo un risultato simile. Mi diverto qui a girare ed esploro la monoposto in diversi scenari e in diverse piste. Io voglio vincere queste gare. Ho già vinto il mondiale ma voglio continuare a ricordare alle persone perché ho vinto il Mondiale".

Infatti a Lewis non avrà fatto piacere vincere il quarto Mondiale con un nono posto a Città del Messico, e dunque vuole vincere le rimanenti due gare per celebrare al meglio il suo trionfo.

Infine Hamilton ha concluso parlando di eventuali test effettuati da Mercedes in ottica 2018 durante il Venerdì Paulista:

"Oggi non abbiamo provato nulla, ma ci sono ancora due opportunità per provare cose nuove in vista della prossima stagione. In questo fine settimana probabilmente non proveremo nulla. Forse quasi tutti sfrutteranno l'ultima gara ad Abu Dhabi per fare test in vista della prossima stagione".

Infatti la Casa di Stoccarda, più di ogni altro team potrà sfruttare il finale di stagione per testate alcune componenti in vista della prossima stagione, cosa appunto già fatta dal team anglo-tedesco nelle passate stagioni.

L'obiettivo di Hamilton è dunque chiaro, vincere le ultime due gare per dimostrare tutto il suo valore, e per festeggiare come vuole lui il Mondiale appena conquistato, e considerando i verdetti dell'asfalto di ieri solamente un problema tecnico, la pioggia o un incidente potrà impedire all'Inglese di vincere quantomeno il GP del Brasile.


Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio del Brasile 2017


Tag
gp brasile | hamilton |


Commenti
- Formula1.it
Passano gli anni, passano le gare, aumentano i Titoli, le pole position, le vittorie e vengono battuti ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it