Bottas: fantastica monoposto e ottimo Q3

Bottas: fantastica monoposto e ottimo Q3

By:
530

Anche l’ultima qualifica della stagione 2017 è stata archiviata, ma ha comunque riservato parecchie sorprese. Sorprese non in termini di valori in campo per quanto riguarda le monoposto, con le classiche gerarchie che sono rimaste invariate, ma per quanto riguarda le lotte fra compagni di squadra.

Infatti Massa ha battuto Lance Stroll, infliggendogli oltre un secondo, Daniel Ricciardo ha sconfitto dopo qualche gara Max Verstappen, oggi in netta crisi, oppure Nico Hulkenberg che ha sconfitto pesantemente il tanto lodato Carlos Sainz.

Ma forse la sorpresa più grade riguarda Valtteri Bottas, che è stato capace di centrare la pole position, battendo Lewis Hamilton, che tutti nel paddock e non davano come favorito per la partenza al palo.

Dopo la Q3, il pilota Mercedes si è presentato al ring delle interviste, dove ha dichiarato:

"Con l’auto mi sono trovato benissimo fin da subito, era fantastica. In generale le qualifiche sono andate molto bene, la Q3 soprattutto, ma ad ogni tentativo sono sempre riuscito a trovare quel qualcosa in più. Avevo capito dove potevo migliorare e l’ho fatto in ogni punto della pista nella manche decisiva, mettendo insieme il giro buono già al primo tentativo, per cui mi ritengo pienamente soddisfatto".

Grande competitività mostrata da Bottas già dal Q1 dove si era piazzato davanti a Lewis Hamilton.
Competitività confermata poi in Q2, quella del Finlandese, che poi ha piazzato la zampata vincente in Q3.
Zampata vincente messa a segno nel primo tentativo del Q3, dove si è messo alle spalle il team mate.
Nel secondo run invece Valtteri non è stato in grado di migliorare il tempo, abortendo poi il giro.
Anche Lewis però non si è migliorato nel secondo tentativo, ed ha dato così a Bottas la possibilità di centrare la pole position.

Con questa pole, la quarta stagionale, e la seconda consecutiva, il pilota di Nastola, sta mostrando una grande forma ed un periodo positivo iniziato con il podio a Città del Messico.

Quando a Valtteri è stato fatto notare che anche a Interlagos aveva conquistato la pole, ma non la vittoria, il pilota numero 77 ha replicato:

"Anche in Brasile ero in pole, ma non ce l’ho fatta a vincere, per cui l’obiettivo è ben chiaro per quanto riguarda la gara di domani..."

Obiettivo chiarissimo, cioè vincere, potendo contare anche su un possibile aiuto di Hamilton, il quale potrebbe rinunciare alla vittoria per consentire a Bottas di accorciare il più possibile il distacco che lo divide nella classifica piloti da Sebstaian Vettel.
Quindi Bottas dovrebbe vincere per sperare in qualche problema di Vettel per conquistare la piazza d’onore nella graduatoria dei piloti, per portare a termine una stagione che comunque può essere considerata buona per il Finnico.


Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio di Abu Dhabi 2017


Tag
gp abu dhabi | bottas | pole position |


Commenti
- Formula1.it
Anche l’ultima qualifica della stagione 2017 è stata archiviata, ma ha comunque riservato parecchie ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it