Ferrari, cambiamenti in arrivo

Ferrari, cambiamenti in arrivo

By:
3554

Periodo di duro lavoro a Maranello, dove tutti stanno dando in massimo per massimizzare le performance della monoposto 2018 (con sigla di progetto 669).

Per presentarsi al meglio al via della stagione ormai alle porte, nella GeS in questi giorni stanno avvenendo vari cambiamenti nell' organigramma, con alcuni avvicendamenti, alcune entrate ed altre uscite.

Primo cambiamento è quello che riguarda Diego Ioverno, D.S. e capo delle operazioni in pista del team di Maranello fino al Campionato appena concluso, che potrebbe o lasciare il muretto e acquisire un ruolo di maggior importanza nell' azienda, ma lontano dalle piste, oppure lasciare la Rossa per altre esperienze.

Le sue mansioni verrano rilevate in gran parte da Jock Clear, capo degli ingegneri e da altri uomini del team sui campi di gara.

Passiamo ora agli addii, perché infatti Dave Greenwood, ingegnere di pista di Kimi Raikkonen, lascerà Maranello per andare in Manor per seguire il team Ingelse nel Wec.


Il suo posto potrebbe essere preso da Marco Matassa, ingegnere di pista in Toro Rosso che lascia Faenza per approdare a Maranello.

Ruolo, quello di Matassa, che è ancora in fase di definizione, in quanto potrebbe diventare il nuovo ingegnere di pista di Kimi Raikkonen, oppure lavorare nella FDA, grazie alla sua grandissima abilità nel lavorare con i giovani piloti.

Parliamo infine dei cambiamenti interni all' azienda, con il trasferimento di alcuni uomini dal reparto GT al reparto corse, uno fra tutti, quello avvenuto nei mesi scorsi con l' arrivo di Corrado Iotti a capo dell' area motori.

Altri cambiamenti, sempre nel reparto motori, riguardano l' arrivo di Guido Di Paola e Lucio Calogero.

Per quanto riguarda Di Paola, egli lavorerà al fianco di Enrico Gualtieri, e tornerà ad operare nell' area motori dove aveva già lavorato nel 2014, quando a capo dei motoristi della Rossa c'era Luca Marmorini.

Cambiamenti dunque, che come è sempre avvenuto sotto la gestione Marchionne-Arrivabene, andranno a migliorare ed affinare un' organico tecnico sempre più, per tirare fuori il massimo dalla monoposto.


Tag
f1 | ferrari | scuderia | 2018 | pu |


Commenti
- Formula1.it
A tre mesi dall' inzio del Campionato 2018, la Scuderia Ferrari attua alcuni cambiamenti nel proprio ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it