Vettel, non siamo stati veloci ma in gara possiamo fare bene

Vettel, non siamo stati veloci ma in gara possiamo fare bene

By:
819

Proprio nel momento dove serviva una prestazione forte e convincente, la Ferrari è sprofondata nella peggior qualifica della stagione, portando a casa un terzo e quarto posto.

A preoccupare però, non è tanto il verdetto della sessione in sé, quanto il gap accusato dalle Rosse rispetto alle due W09 di Hamiton e Bottas, che è stato maggiore di 0.5 secondi, mettendo in mostra delle "mancanze" nel set-up della SF71-H.

Set-up che è stato molto affinato rispetto alle FP1 di Venerdì mattina, che ha comunque soddisfatto i piloti, che dopo oggi vedono ip bicchiere mezzo pieno.

Proprio di questo ha parlato Sebastian Vettel al ring delle interviste al termine del Q3:

Abbiamo massimizzato il risultato. Riguardo alla gara di domani non sappiamo cosa può succedere, basti pensare all’anno scorso, quando partivamo in pole e poi è successo quello che è successo”.

Massimo risultato, ma anche unico risultato per la Rossa, che a causa della mancanza delle Red Bull poteva conquistare solo ed esclusivamente tutta la seconda fila, cosa che poi è successa in qualifica.

Responso della pista che, almeno sulla carta, non preclude nessun risultato in gara, visto che già al via, sia Vettel che Raikkonen, avranno buone possibilità di prendere la scia alle due Mercedes ed attaccarle alla staccata di curva due.

Il problema però, anche nel caso in cui le due SF71-H prendessero la testa della gara, sarà il ritmo, poiché fino a questo momento le due Ferrari non hanno mostrato un grande passo gara, tale da permettre di stare a livello delle frecce d'argento.

Infine, il quattro volte Campione del Mondo ha spostato il suo focus proprio sulla gara di domani, verso cui si mosta ancora fiducioso:

All’inizio del weekend non eravamo molto veloci, ma poi siamo riusciti a migliorare. Domani faremo di tutto per prendere le posizioni di testa“.

Lavoro che ha migliorato la vettura, che è stato molto apprezzato dai piloti, ma che non si è dimostrato efficace a portare le due Rosse più avanti della seconda fila.

Lavoro che forse, a differenza delle passate gare, è stato maggiormente incentrato sulla gara che non sulla qualifica, ed è forse per questo che i due driver sono apparsi ancora ottimisti per domani, non ponendosi paletti verso eventuali piazzamenti finali.



Tag
f1 | ferrari | scuderia | 2018 | pu | vettel | raikkonen | arrivabene |


Commenti
- Formula1.it
Alla fine della qualifica, Sebastian Vettel si dice soddisfatto del risultato, il massimo per le potenzialità ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it