Vettel, Mission Winnow, due gare alla fine? Ora voglio vincere

Vettel, Mission Winnow, due gare alla fine? Ora voglio vincere

By:
420

Mission Winnow, è il nuovo sponsor della scuderia Ferrari da tre gare a questa parte, con la parola Winnow che, a dispetto delle aspettative, ha ben altro significato da "vincere ora" (significa infatti vagliare, separare).

Però l'errato significato attribuibile a questo termine, si addice alla perfezione alla missione alla quale è chiamato Sebastian Vettel nelle ultime due gare rimanenti in calendario, in Brasile e Abu Dhabi, quella appunto di vincere ora.

Vincere ora per dare un significato al finale di stagione del tedesco, costellato di molti errori e altrettante domande sulla sua validità all'interno del team.
Vincere quindi per mettere a tacere tutte le critiche sul suo conto, e per acquistare morale in ottica 2019, e per se stesso e per il team (ancora in lotta per il titolo costruttori).

Vincere, che è di fatto l'unico e ultimo obiettivo di queste due gare per Seb, che non ha perso la concentrazione sulla stagione, e come ha dichiarato nella interviste nel giovedì di Interlagos, non ha neppure avuto modo di rivolgere uno sguardo al passato per analizzare questo campionato:

No, non ci ho pensato molto e credo che sia stato positivo allontanarmi un po’ dalla questione. Ora dobbiamo fare ancora queste due gare e, a stagione ancora in corso, credo che non sia l’ora di tirare delle conclusioni. Credo che sarebbe il momento sbagliato per farlo”.

Ancora presto dunque per tirare le somme, visto che con ancora due gare le cose possono ancora evolversi sia in positivo che in negativo, poiché in caso ipotetico di vittoria di Seb nelle ultime due uscite stagionali, renderebbe il bilancio ben più positivo rispetto al non modificare il numero di vittorie conquistate fino a questo momento.

Il quattro volte Campione del Mondo ha espresso poi tutta la sua volontà di tornare alla vittoria che, come detto in precedenza, sarebbe una boccata d'ossigeno non indifferente per lui:

Certamente, vorrei tornare a vincere il prima possibile. Anzi, avrei voluto farlo ancora prima. Se fosse stato semplice, l’avremmo già fatto. In ogni caso, credo che le ultime gare siano state un po’ migliori dal punto di vista del passo, quindi spero di poter continuare così e di avere magari l’opportunità di tornare al successo”.

Successo possbile, grazie ai passi in avanti mostrati dalla Ferrari nelle ultime due gare, dovuti forse (?) anche alla chiusura dei mozzi forati da parte della Mercedes sui cerchi posteriori che, a quanto pare, avevano effettivamente degli effetti benefici poiché dal momento della loro chiusura, le W09 hanno ottenuto un solo podio nelle ultime due gare.

Rossa che, di fatto, da due gare sembra tornata quella di inizio anno, capace di ben figurare ovunque, e di vincere su ogni pista, e che arriva a San Paolo con tutte le carte in regola dal punto di vista tecnico, e con le motivazioni al massimo per bissare l'imposizione del 2017 e chiudere al meglio il 2018.



Tag
f1 | ferrari | scuderia | 2018 | pu | vettel | raikkonen | arrivabene |


Commenti
- Formula1.it
Sebastian Vettel si presenta in Brasile determinato a vincere le ultime due gare, per dare un senso ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it