Problemi tecnici fermano le due Ferrari nelle qualifiche del Gp di Germania

Problemi tecnici fermano le due Ferrari nelle qualifiche del Gp di Germania

By:
885

Due problemi tecnici di natura differente hanno fatto terminare anzitempo le qualifiche di Vettel e di Leclerc. Sebastian (scatterà dalla 20° casella) ha avuto un problema con l'intercooler, mentre Charles (10°) ha avuto un'anomalia al sistema di controllo della pompa di benzina.

Sebastian Vettel (20°, eliminato senza tempo in Q1):
"All’uscita dei box ho perso potenza e abbiamo poi riportato la macchina dentro. Mi sento abbastanza vuoto. E’ una delusione molto amara, specialmente qui e specialmente perché la macchina va bene. Credo che già ieri avessi delle buone sensazioni, ancora meglio stamattina. Non avevo ancora messo tutto insieme quindi pensavo di avere un’ottima possibilità. Ma ora non ho alcuna possibilità, quindi devo guardare a domani“.


Charles Leclerc (10°, eliminato senza tempo in Q3):
"Non so se è lo stesso problema di Sebastian. Ho appena saputo che sulla mia macchina c'era un problema con il sistema della benzina. È un peccato sicuramente, perdere una macchina è molto difficile per il team, due macchine è ancora più difficile. Oggi non è stata una giornata buona per noi ma domani farò di tutto per far sì che la giornata sia nostra e vedere tutta la gente del team che sorride. Cosa si prova? È difficile, però mi ricordo Baku, quando nei box erano tutti convinti che la Pole fosse nelle nostre mani e ho buttato tutto nel muro, dunque sì i momenti così sono sempre difficili anche per la squadra. Stanno lavorando tantissimo, credo che negli ultimi weekend ci sono stati step positivi e dobbiamo continuare a lavorare così e rimanere forti in questi momenti. Gara bagnata? Vediamo se c’è un po’ di neve magari ci può aiutare… No, sarebbe difficile. Certamente se ci sarà un po’ di pioggia questo ci potrà aiutare, ci sarebbe un po’ più di casino. Anche sull’asciutto comunque eravamo veloci, vediamo".

Mattia Binotto (Team Principal):
"C’è grande rammarico e siamo tutti delusi come squadra oltre che arrabbiati con noi stessi. Lo siamo per i nostri piloti che oggi avevano un grandissima occasione, ma lo siamo anche per la gente a casa che sta lavorando tanto. Credo che si tratti di inconvenienti che non dovrebbero capitare e ne sono già capitati troppe. Quelli che sono capitati oggi sono due problemi finora mai riscontrati. Su Sebastian problema all’intercooler, componente nuovo montato e sempre utilizzato. Su Charles sembra un problema relativo al controllo della pompa della benzina. Anche lì dovremo entrare nel dettaglio per capirlo. Sono problemi diversi emersi entrambi durante la qualifica, mai capitati precedentemente nemmeno al banco. La responsabilità la sento io per primo. Sono evidenze su cui dobbiamo guardare internamente, come migliorare nei processi e in quel che facciamo. I problemi non credo che riguardino il chilometraggio o il fatto di girare più o meno. L’intercooler è un componente che utilizziamo anche per più di una gara. In questo caso non era neanche un componente con parecchi chilometri percorsi quindi non credo che qualche giro in più faccia la differenza. Sono però problemi che dobbiamo analizzare”.

Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio di Germania 2019


Tag
Ferrari | Lelcerc | Vettel | Binotto |


Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it