Hamilton: ho guidato con metà pneumatico

Hamilton: ho guidato con metà pneumatico

By:
3557

Max Verstappen ha ottenuto una vittoria a sorpresa per la Red Bull a Silverstone, mentre la Mercedes ha combattuto per tutto il pomeriggio per mantenere in vita i suoi pneumatici, ed Hamilton ha detto che non si sarebbe mai aspettato che le cose andassero così male.

La Mercedes, in particolare, ha sofferto più di tutte le squadre ed Hamilton sospetta che la colpa sia da imputare all'aumento della pressione dei pneumatici imposta da Pirelli dopo le rotture delle gomme la scorsa settimana.

"Sono sicuro che la squadra lavorerà il più duramente possibile, perché non ci è mai successo prima. Immagino che sia molto probabile che la scorsa settimana la Pirelli abbia avuto problemi con i pneumatici. Quindi, dopo il fine settimana, hanno aumentato la pressione. Ora sono dei palloncini, sono le pressioni più alte che abbiamo mai avuto su una pista come questa. Non sarei sorpreso se fosse un problema nostro. Ma non so se qualcun altro ha lottato con il blistering come abbiamo fatto noi, quindi è qualcosa su cui indagheremo. Decisamente inaspettato avere un blistering così forte come lo abbiamo avuto noi. Ma sono davvero grato di essere riuscito a terminare la gara. Penso che proprio alla fine ho avuto di nuovo blistering, ma avevo spinto parecchio per prendere i ragazzi davanti. In quel secondo stint me la stavo cavando al meglio delle mie capacità, ma non ha fatto alcuna differenza a causa del blistering. Alla fine guidavo solo con mezzo pneumatico, in pratica. Se guardi negli specchietti, una metà era usata e l'altra parte andava bene. Ma ovviamente ero nervoso che stesse per esplodere o qualcosa del genere".


Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio UK 70 Anniversario 2020


Tag
gp 70 anniversario | f170 | dichiarazioni hamilton |


Commenti
- Formula1.it
Lewis Hamilton sospetta che l'aumento della pressione dei pneumatici suggerita da Pirelli li ha trasformati ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it