Le donne della Formula 1

Le più belle e pericolose curve della F1

Potremmo concentrarci sul mercato piloti del prossimo anno oppure rituffarci nell’album dei ricordi rispolverando i vecchi successi Ferrari. No, non ci sembra il caso: oggi parliamo di un campionato ben più competitivo ...

By:
2912

Weekend di pausa. Il tempo di ricaricare le batterie e ripartire con la giusta carica adrenalinica.

La Formula 1 è tornata in Europa e ci siamo appena lasciati alle spalle il Gran premio dell’Eifel. Tra pioggia, nebbia ed un clima rigidamente invernale, Lewis Hamilton ha raggiunto il record di vittorie di Michael Schumacher. In una perfetta sceneggiatura non poteva non accadere in Germania, nella terra del Kaiser e sul circuito del Nurburgring. La prossima tappa del mondiale ci catapulterà in Portogallo e siamo sicuri che il campione britannico proverà subito a diventare il pilota più vincente della storia di questo fantastico sport. Ma è ancora troppo presto per parlarne o forse, semplicemente, è diventato anche estremamente tedioso affrontare l’argomento. Ce lo ripetiamo da settimane, in fondo, che il mondiale 2020 passerà alla storia come uno dei più noiosi di sempre. Se non ci fossero i record costanti di Lewis Hamilton, il mondo della Formula 1 avrebbe chiuso i battenti già da mesi. Ci riferiamo, ovviamente, ad una chiusura metaforica ma è chiaro che l’interesse per questa stagione sia calato drasticamente di settimana in settimana. Questo è il sentimento comune della maggior parte dei tifosi ed appassionati. Nel nostro discorso non consideriamo le due frange estremiste del “Team Hamilton” e “Team Schumacher” in continua lotta manco fossimo tornati all’epoca delle crociate in Terra Santa. Un motivo più che valido per staccare la spina in questo weekend e pensare ad altro.


Ma, ragionandoci bene, di cosa potremmo parlare in questo fine settimana? Potremmo concentrarci sul mercato piloti del prossimo anno oppure rituffarci nell’album dei ricordi rispolverando i vecchi successi Ferrari. No, non ci sembra il caso: oggi parliamo di un campionato ben più competitivo, quello delle fidanzate e mogli dei piloti di Formula 1. A scanso di equivoci non siamo qui a fare una classifica o una top ten delle donne più belle. Semplicemente ci andava di mostrarvi chi sono le compagne dei piloti che ci fanno sognare sulle loro monoposto. Anche perché come diceva un detto famoso: “Dietro un grande uomo c’è sempre una grande donna”. Modelle, donne di gran fascino, ragazze copertina: curve mozzafiato non solo in pista per i nostri piloti.

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Cindy Kimberly (@wolfiecindy) in data: 30 Set 2020 alle ore 4:21 PDT

E lontano dalla sua monoposto, Lewis Hamilton si conferma un campione a 360 gradi. A fargli perdere la testa ci ha pensato la modella dal fisico perfetto Cindy Kimberly. La coppia domina anche sui social con oltre venti milioni di followers su Instagram.


Chi, invece, aspira a raggiungere questi alti livelli in pista e sui social è Charles Leclerc. Se di soprannome fai “il Prescelto”, poi, non puoi sottrarti alla luce dei riflettori. Il giovane pilota monegasco fa coppia, da più di un anno, con la bella Charlotte Sinè. Non un cognome qualunque per la bella Charlotte, figlia del direttore generale della Sociétè des bains de mer, la più antica società monegasca che gestisce hotel e casinò nel Principato. Un bel colpo quello messo a segno dal giovane Charles che adesso attende una vettura competitiva da casa Ferrari.


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Minttu Virtanen Site (@minttuvirtanensite) in data: 26 Mar 2016 alle ore 4:04 PDT

Restando a Maranello e sfogliando il famoso album dei ricordi, Kimi Raikkonen ha lasciato una dolce fotografia con il titolo vinto nel 2007. Una carriera d’alto livello per un Kimi che non ha intenzione di ritirarsi ed è il volto dell’Alfa Romeo. Al suo fianco, dal 2016, lo accompagna la moglie Minttu Virtanen. L’ex assistente di volo finlandese ha deciso di abbandonare le alte velocità degli aerei per concentrarsi su quelle a quattro ruote. Ma la bella coppia del nord Europa rappresenta quasi un’eccezione nel mondo della Formula 1.


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Marion Jolles Grosjean (@mariongrosjean) in data: 12 Feb 2020 alle ore 2:00 PST

La vita frenetica in giro per il mondo e le relazioni a distanza non aiutano i rapporti che, molto spesso, cambiano alla stessa velocità dei record infranti da Hamilton. Per questo motivo la palma del vincitore la consegniamo a Romain Grosjean che viaggia verso i dieci anni di matrimonio con la giornalista e conduttrice tv Marion Jolles.


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Elena Berri🤍 (@elenaberrireal) in data: 7 Set 2020 alle ore 10:34 PDT

Se la Francia la sta facendo da padrona fino ad ora, dobbiamo anche difendere il nostro orgoglio tricolore. Parla italiano, infatti, la storia d’amore di Esteban Ocon. Il pilota Renault è fidanzato con la torinese Elena Berri, velocista di atletica e studentessa in business e finanza.


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Caterina Masetti Zannini (@catemasettizannini) in data: 11 Ago 2020 alle ore 12:47 PDT

Sulla stessa lunghezza d’onda anche Pierre Gasly che è sceso sino a Bologna. Il pilota, da oltre tre anni, fa coppia fissa con Caterina Masetti Zannini.


Trovandoci in Italia non possiamo non chiudere ancora con casa Ferrari. Sono le sue ultime gare in rosso, ma Sebastian Vettel è uno dei simboli di questo sport. Le grandi vittorie ma anche le amare sconfitte le ha vissute con a fianco la moglie Hanna Prater. Storica fidanzata, i due si sono sposati lo scorso anno dopo un lunghissimo periodo fianco a fianco.

Come dicevano i latini “Omnia vincit amor” e, per questo weekend di pausa, i piloti ne sono usciti tutti vincitori.


Tag
fidanzate piloti f1 | mogli piloti f1 |


Commenti
- Formula1.it
Potremmo concentrarci sul mercato piloti del prossimo anno oppure rituffarci nell’album dei ricordi ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it