Gp Emilia Romagna - McLaren punta il podio
By:
2544

Nessun posto evoca ricordi ed emozioni come Imola, un circuito intriso di trionfi e purtroppo tragedie. Assente dal calendario di Formula 1 per 14 anni, ha fatto un gradito ritorno la scorsa stagione. Rappresenta una sfida importante che non è stata offuscata dal tempo: Imola richiede coraggio.

Lando e Daniel hanno corso qui solo una volta in F1, ma le statistiche sono già favorevoli. Ricciardo si è qualificato quinto l'anno scorso e poi ha conquistato uno splendido podio. Lando non ha mai finito fuori dai punti per la McLaren nei Gp italiani, ha preso un quarto e un decimo posto a Monza, un sesto al Mugello e un ottavo a Imola. Dei 28 gran premi disputati a Imola, la McLaren ne ha disputati 27 ed è salita sul podio 19 volte, conquistando sei vittorie.

Le qualifiche contano, come sempre, ma a Imola sono particolarmente importanti perché in gara ci saranno meno opportunità di sorpasso rispetto a quanto visto in Bahrain. Imola non è proprio come Monaco e Singapore, dove le qualifiche sono effettivamente fondamentali, ma la posizione in griglia ha comunque un peso enorme sul risultato della gara.


"Aspettatevi un midfield ravvicinato e potenzialmente mischiato perché la natura del circuito è molto diversa dal Bahrain International Circuit: meno sensibilità alla potenza con una diversa composizione di tipi di curve e velocità", dice il direttore McLaren della strategia e dello sport Randy Singh. "Anche le gomme si comporteranno diversamente a causa della natura del circuito, ma anche perché sarà molto più fresco".

Quando la F1 ha fatto il suo atteso ritorno a Imola la scorsa stagione, non si è corso il venerdì e c'è stata solo una sessione di prove il sabato mattina. Quest'anno le squadre hanno tutte le sessioni di prove libere e ciò significa che c'è molto da imparare il venerdì per preparare le qualifiche e la gara.

I limiti della pista sono stati un argomento molto discusso in apertura di stagione, ma è meno probabile che lo saranno ad Imola. Questo è un circuito propriamente "vecchia scuola" che punisce gli errori con le sue aree di fuga minime e la pista stretta. Il fatto che sia uno dei pochi circuiti del calendario che è in senso antiorario aggiunge una ulteriore sfida per i piloti, sollecitati in modo particolare sul collo.
L'elevato numero di curve a media e alta velocità di Imola dovrebbe adattarsi bene alla MCL35M ed è per questo che i protagonisti fanno trasparire un discreto ottimismo.

Queste le dichiarazioni dei protagonisti McLaren in vista del Gp dell'Emilia Romagna 2021

Lando Norris

"Abbiamo iniziato la stagione con un buon risultato di squadra in Bahrain. Il nostro obiettivo è quello di continuare a progredire e massimizzare le prestazioni ad ogni gara. Ci sono ancora aree su cui dobbiamo lavorare per cercare di sbloccare quel pizzico di potenziale in più che può renderci più competitivi, ma stiamo spingendo molto per fare quei passi. La prima gara ha davvero mostrato quanto sia forte la concorrenza quest'anno, il che renderà alcune battaglie in pista molto emozionanti, e non vedo l'ora. È fantastico essere di nuovo a Imola in questa stagione. Come sempre, mireremo a massimizzare il tempo in pista per ottenere il massimo dalla macchina in preparazione per le qualifiche e la gara. La posizione in griglia è importante a Imola con limitate possibilità di sorpasso. La prima curva sarà la migliore opportunità per fare un sorpasso, e potrebbe essere difficile altrove con la pista così stretta. Spingeremo per ottenere il massimo dal weekend e segnare qualche buon punto".

Daniel Ricciardo

"Non vedo l'ora di tornare in macchina dopo un inizio positivo in Bahrain. Abbiamo ottenuto un buon risultato nella prima gara, ed è stato incredibile fare il mio debutto per la squadra. Sono stato un po' sfortunato con i danni che abbiamo trovato sulla macchina dopo la gara, e ci sono ancora alcune cose da imparare e con cui fare i conti, il che richiede un po' di tempo. Ma dato questo, sono fiducioso che abbiamo ancora molte prestazioni da sbloccare. Abbiamo lavorato duramente in fabbrica per capire come possiamo migliorare questo solido inizio. Mi aspettavo che ci volesse qualche gara per sentirmi a mio agio in macchina, ma mi sento meglio dopo una gara di quanto non avessi fatto allo stesso punto negli anni precedenti, quindi questo è davvero promettente. Imola è il prossimo appuntamento e daremo il massimo. E' un tracciato iconico della vecchia scuola con un layout veloce e scorrevole che fornisce poco spazio per gli errori. Sono davvero entusiasta di tornare lì dopo la gara dello scorso anno dove ho finito sul podio. Ho sicuramente intenzione di portare l'esperienza dell'anno scorso per aiutare la squadra questo fine settimana e lottare per quei punti".

Andreas Seidl

"Ci dirigiamo a Imola questa settimana dopo aver fatto un forte inizio di stagione nella gara di apertura, ma è fondamentale rimanere concentrati e consolidarlo. Il team e i nostri colleghi Mercedes stanno lavorando duramente come sempre per ottimizzare il nostro pacchetto e darci la migliore possibilità di lottare per buoni punti questo fine settimana. Allo stesso tempo, continuiamo a concentrarci sulla nostra affidabilità ed efficacia operativa per fornire il nostro pieno potenziale. È chiaro che molti dei nostri concorrenti hanno fatto un passo avanti, anche se è difficile essere certi del vero ritmo da una gara. Queto diventerà più chiaro con il progredire della stagione, con condizioni diverse su circuiti con caratteristiche diverse. Non vediamo l'ora di correre a Imola per la seconda stagione consecutiva, questa volta con tre giorni interi sulla pista che ci permetteranno di ottimizzare il setup. Imola rappresenta una nuova sfida rispetto alla gara precedente, con profili di curva diversi e un tracciato più stretto. Ci sono meno possibilità di sorpasso rispetto al Bahrain, il che aumenta l'importanza della posizione in griglia e della nostra performance di sabato. Domenica dovremo essere pronti per una gara emozionante che porrà una serie di opportunità e sfide, proprio come abbiamo visto l'anno scorso. Non vediamo l'ora di un altro emozionante weekend di Formula 1".

Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio dell'Emilia Romagna 2021


Tag
gp emilia romagna | dichiarazioni ricciardo | dichiarazioni norris | mclaren |


Commenti
- Formula1.it
Nessun posto evoca ricordi ed emozioni come Imola, un circuito intriso di trionfi e purtroppo tragedie. ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it