Dramma in F1: morta Antonia Terzi, l'ingegnera contesa da Ferrari e Williams

E' purtroppo morta in un incidente stradale Antonia Terzi, l’ingegnera della Formula 1 «contesa» da Ferrari e Williams. Modenese, cinquant'anni, la donna ha perso la vita in uno schianto in autostrada. E' morta in Inghilterra, in un terribile circostanza sulla quale la polizia del Regno Unito sta facendo luce.

Era una mente davvero particolare, aveva inventato il «muso a tricheco» della FW26 e aveva progettato l’avveniristico «Superbus» capace di trasportare 23 passeggeri a oltre 250 chilometri all’ora, una specie di siluro su ruote. Parliamo di un'ingegnera con idee geniali ed è così che i social la stanno ricordando.  Non sono pochi i messaggi di cordoglio condivisi sulle note piattaforme. Così la Williams: «Siamo profondamente rattristati di apprendere della scomparsa della nostra ex collega e capo aerodinamica, Antonia Terzi. Il nostro pensiero va agli amici e alla famiglia di Antonia in questo momento difficile». Il suo lavoro è stato molto apprezzato sin da subito, ecco perché la Williams andò a strapparla alla Ferrari, che l'aveva assunta subito dopo la laurea. In quegli anni la Rossa di Maranello dominava con un dirompente Michael Schumacher.  Passò alla Williams a 31 anni, che all’epoca mise a segno un vero e proprio colpaccio. Mancherà  a tutti gli appassionati. La redazione di Formula1.it si stringe intorno alla famiglia.


Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio Stati Uniti 2021


Tag
antonia | terzi | ferrari | williams |


Commenti
-
Formula1.it

Il suo lavoro è stato molto apprezzato sin da subito, ecco perché la Williams andò a strapparla ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it