Mick Schumacher

Il primo anno in Formula 1 di Mick Schumacher alla guida della Haas è stato abbastanza in chiaroscuro: lo zero nella casella dei punti raccolti in 22 gare e diversi incidenti non hanno reso memorabile il suo Mondiale d'esordio. Tuttavia, il tedesco figlio del sette volte campione iridato, Michael, può comunque vantarsi di aver più volte battuto il compagno di squadra Mazepin e di aver accumulato un buona esperienza nel circus. Tanto che Mattia Binotto, tea principal della Ferrari, lo ha investito del ruolo di pilota di riserva della Rossa nel 2022 (assieme ad Antonio Giovinazzi). Il 2022 sarà, probabilmente, il momento della verità. Se tutto dovesse andare per il meglio, Mick potrebbe addirittura sperare di essere reclutato dal team di Maranello per il 2023. Ma questo è il futuro e solo la pista potrà darci delle risposte. Intanto andiamo a vedere cosa ha detto il giovane ex Campione di Formula 2 riguardo il padre ai microfoni di Frankfurter Allgemeine Zeitung.


Le parole di Mick Schumacher

Scumacher jr in un'intervista rilasciata ai microfoni di Frankfurter Allgemeine Zeitung si è soffermato a parlare di papà Michael. Mick è convinto di aver ereditato qualcosa dalla leggenda ex Ferrari. Ecco le sue dichiarazioni:

"In generale, non mi piace confrontarmi con gli altri. Preferisco cercare di andare per la mia strada. Ma per quanto riguarda mio padre è diverso. Mi hanno detto che siamo molto simili. Ho il massimo rispetto per quello che ha ottenuto. Ha dovuto lavorare duramente per le sue vittorie e i suoi titoli. Niente gli è stato regalato e questo mi impressiona. La potenza, la concentrazione, la dedizione la forza che ha mostrato: credo di avere qualcosa di questo anche io. Il documentario nu Netflix? Aveva lo scopo di mostrare il lato umano di mio padre oltre ai suoi successi. Penso che sia molto, molto bello. Ma allo stesso tempo, è estremamente difficile per me guardarlo. Questo dimostra quanto sentimento ci sia dietro e quante emozioni scateni".


Tag
mick schumacher | michael schumacher | haas | ferrari | netflix | formula 1 |


Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it