Horner

Christian Horner, boss della Red Bull, ha rilasciato un'intervista ai microfoni di Autosport in cui ha commentato la vittoria del titolo piloti da parte di Max Verstappen. Secondo il britannico, il trionfo dell'enfant terrible olandese è stato più importante di quello della Mercedes nel campionato costruttori. Di seguito le sue parole.

Le parole di Horner

"Siamo orgogliosi di Max e di ciò che ha raggiunto, significa davvero tanto. Il campionato mondiale piloti è la cosa più prestigiosa che ci sia e ciò che tutti vogliono davvero. Sono convinto che neppure uno dei nostri dipendenti scambierebbe il titolo piloti con quello costruttori. Quest'ultimo ha una grande importanza nella distribuzione dei ricavi. Tra il primo e il secondo posto ci sono milioni di dollari di differenza, ad esempio, ma non è la cosa fondamentale".



Tag
horner | verstappen | red bull | formula 1 |


Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it