Horner: Abu Dhabi? Siamo stati sfortunati per tutto il 2021. Sui libri di storia...

Il Mondiale 2021 si è concluso ormai da più di tre settimane, ma continua a far parlare di se. Mentre la Mercedes si è aggiudicata il titolo costruttori per l'ottava volta consecutiva, il trionfo di Max Verstappen è stato una vera e propria novità dopo anni di dominio da parte dei piloti del team di Brackley. Si è trattato di un trionfo speciale per le "lattine", che a inizio stagione non avrebbero mai pensato di riuscire ad imporsi contro i più decorati colleghi. Un motivo di vanto, sicuramente, per Christian Horner, il quale tra tante difficoltà - e, a sua detta, sfortune - è riuscito a riportare la squadra austriaca sul tetto del mondo.

L'ex guida britannica, oggi dirigente del team di Milton Keynes, ha espresso il suo parere sulla stagione 2021 ai microfoni di GP Fans.com. Di seguito un estratto delle sue dichiarazioni. 


Le parole di Christian Horner

"È stata una stagione molto lunga e Max ha tutti i meriti di aver portato questo titolo sulla sua bacheca. Abu Dhabi ha suscitato parecchie critiche, ma lungo il 2021 siamo stati sfortunati. Siamo stati fortunati solo con una safety car. Siamo stati lucidi e abbiamo approfittato della situazione grazie a un grande lavoro sia di Max che della squadra. Siamo molto orgogliosi di quello che abbiamo realizzato e i libri di storia parleranno sempre di Max Verstappen, che è stato il campione del mondo del 2021 in Formula 1".


Tag
horner | red bull | verstappen | abu dhabi | mercedes | formula 1 | 2021 |


Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it