Leclerc:

Charles Leclerc, pilota della Ferrari, grande Poleman, ma un po' meno prestante la domenica, è intevenuto ai microfoni di RacingNews365 per tirare le somme del suo 2021 e per fare il punto della situazione in vista della stagione 2022. Di seguito un estratto delle dichiarazioni.

Le parole di Charles Leclerc

Innanzitutto, Leclerc ha fatto un bilancio della sua esperienza in Ferrari. Poi si è soffermato in maniera particolare sulla differenza di prestazione tra qualifica e gara. E infine ha concluso con un auguri per il 2022.

Ecco quanto dichiarato dal pilota monegasco della Rossa ai microfoni di RacingNews365.com.

"In generale mi sento molto migliorato nella gestione della gara e delle gomme. Nel 2019 era senza dubbio un mio punto debole, nel 2020 insieme a tutta la Ferrari ci ho lavorato e adesso credo di non avere nulla da invidiare agli altri piloti nel momento in cui è necessario preservare un po’ le gomme in una certa fase della gara. La differenza di prestazione tra qualifica e gara? Sotto questo aspetto devo assolutamente ancora lavorare. A volte mi ritrovo a sacrificarmi un po’ troppo per la Qualifica rispetto alla Gara. È successo in un po’ di occasioni in questa stagione, spero di migliorare nella prossima".


E secondo voi, come sarà il 2022 di Charles Leclerc?


Tag
leclerc | ferrari | formula 1 |


Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it