Raikkonen: potrei non mettere più piede nel paddock

Kimi Raikkonen ha recentemente rilasciato una delle sue prime interviste da ex-pilota ribadendo alcuni concetti già chiari ai più, ma aggiungendo qualcosa che può far capire come il finlandese ha vissuto l'evoluzione della Formula 1 in questi anni. 

Kimi Raikkonen ha concluso la sua carriera di Formula 1 collezionando un titolo mondiale, 21 vittorie e milioni di tifosi sparsi in tutto il mondo. Dopo un totale di 19 stagioni nella classe regina, il finlandese ha chiuso la sua ultima stagione con risultati non esaltanti e purtroppo un ritiro nella sua gara di addio ad Abu Dhabi. Per "Iceman", tuttavia, questo non è un motivo per lamentarsi.
Poche settimane dopo la sua gara con l'Alfa Romeo, Räikkönen ha chiarito ancora una volta che non vedeva l'ora che la sua carriera avesse fine.


"Sono solo contento che sia finita. Anche il fatto che non ho potuto finire l'ultima gara non ha importanza", ha chiarito il 42enne in un'intervista a Sport Bild.

"Quello che so già è che la guida è l'unica cosa che mi piaceva! Potrei non mettere più piede nel paddock. La Formula 1 non è mai stata la mia vita. C'erano sempre cose che erano più importanti per me. Non cambierà nulla su questo. Non ho smesso perché mi manca la forza, ma perché ho di meglio da fare che sedermi sugli aerei e stare negli alberghi".

Nel corso della sua movimentata carriera, Räikkönen ha vissuto molti alti e bassi in Formula 1, cambiando molti compagni di squadra e vivendo diverse ere tecnologiche.

Alla domanda sulle differenze tra i suoi primi anni e oggi, il finlandese ha risposto: "Oggi le macchine sono molto più affidabili. Nei miei primi anni, ogni gara era come un gioco d'azzardo in un casinò. Non sapevi mai cosa avresti ottenuto quel giorno e se avresti persino tagliato il traguardo".

Alla fine, alla Formula 1 "non importava" se "lo sviluppo piaceva o no", ha aggiunto Räikkönen. La sua conclusione critica: "Non siamo noi piloti a decidere le regole o i luoghi dove correre. Siamo solo dipendenti delle squadre, proprio come i meccanici. La Formula 1 non è interessata alla nostra opinione".


Tag
dichiarazioni raikkonen | raikkonen | alfa romeo |


Commenti
-
Formula1.it

Kimi Raikkonen ha recentemente rilasciato una delle sue prime interviste da ex-pilota ribadendo alcuni ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it