Hakkinen

Dopo cinque stagioni, Valtteri Bottas ha lasciato la Mercedes per approdare all'Alfa Romeo Racing, che lo ha scelto per rimpiazzare il ritirato Kimi Raikkonen. Il finalndese, adesso, avrà dunque l'opportinità di essere al centro di un progetto, cosa mai avvenuta durante la militanza nel team di Brackley a causa dell'ingombrante presenza di Lewis Hamilton.

Mika Hakkinen, ex pilota di F1 due volte Campione del Mondo, ha approfondito la vicenda, soffermandosi sul recente passato e sul futuro prossimo del pilota classe 1989. Di seguito delle sue dichiarazioni rilasciate ai microfoni di Suomi F1.

Le parole di Hakkinen su Bottas


Ecco quanto dichiarato da Hakkinen ai microfoni della testata finlandese:

Sul passaggio in Alfa Romeo

“Valtteri (Bottas, ndr) è un grande giocatore di squadra e un grande pilota. Guiderà in una bella squadra. Le risorse dell'Alfa Romeo non sono comparabili a quelle della Mercedes, tuttavia può prepararsi per un progetto a lungo termine, mentre alla Mercedes avrebbe avuto un solo anno di contratto". 

Sull'incertezza di Bottas nel duello interno con Hamilton

“Quell'incertezza corrode la fiducia in se stessi. Non ha ottenuto la fiducia che voleva dalla Mercedes. Se il tappetino viene costantemente tirato da sotto i tuoi piedi, mangerà la tua autostima. Ora Valtteri ha l'opportunità di guidare per una squadra a lungo termine in cui gli sarà data molta più fiducia".


Tag
hakkinen | bottas | mercedes | alfa romeo | formula 1 | stagione 2022 |


Commenti
-
Formula1.it

Mika Hakkinen, ex pilota di F1 due volte Campione del Mondo, ha parlato del passaggio di Bottas dalla ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it