Seidl: Sappiamo esattamente dove siamo nel nostro percorso di crescita

Il team McLaren ha presentato la nuova MCL36 a tutta la comunità della Formula 1. Progettata sotto la guida del direttore tecnico James Key la vettura presenta diversi cambiamenti sorprendenti e radicali rispetto all'MCL35M. Con il ritorno all'effetto suolo, la Formula 1 cambia nettamente filosofia con l'intenzione di migliorare le corse andando a ridurre quei dannosi vortici che non permettevano ai piloti di affrontare dei duelli troppo serrati in pista. La MCL36 sarà inoltre spinta dalla power unit Mercedes-AMG F1 M13 E Performance che è stata integrata nel telaio assieme alla trasmissione McLaren con il supporto di Mercedes HPP a Brixworth, nel Regno Unito.

Le cosiderazioni più tecniche di James Key

James Key, Direttore Tecnico: "Una nuova era regolamentare è sempre un momento emozionante nel nostro sport. Con esso arriva la possibilità di rivalutare totalmente la filosofia del nostro pacchetto, e queste modifiche alle regole non sono diverse. Partendo da un foglio bianco, il team McLaren ha lavorato duramente per stabilire una piattaforma competitiva per questa e le future stagioni. Tuttavia, sappiamo che abbiamo appena iniziato a sbloccare le prestazioni da questo set di regolamenti e che una delle caratteristiche chiave della stagione 2022 sarà l'intensa guerra di sviluppo che scaturirà mentre si è intenti a valutare i progetti l'uno dell'altro."


"Bisognerà ricercare nuovi modi per generare carico aerodinamico attraverso l'effetto suolo. È passato del tempo da quando l'effetto suolo ha avuto un ruolo così importante in Formula 1, ma offrirà un grande potenziale per creare gare più vicine ed emozionanti. Il team di Woking ha lavorato 24 ore su 24 per progettare, produrre e assemblare questa vettura, in condizioni difficili nell'ultimo anno, poiché il mondo sta ancora combattendo le grandi sfide poste dal covid-19. Sono immensamente orgoglioso di come il team ha affrontato questa sfida in modo sicuro ma efficace".

Il pensiero del team principal, Andreas Seidl

Andreas Seidl, team principal: "Dopo un paio di mesi di assenza dalle corse, tutti noi della McLaren siamo entusiasti di tornare in pista e prendere di petto questa nuova era regolamentare. Nell'ultimo anno il team ha lavorato duramente per sviluppare la MCL36, cercando di sfruttare tutte le opportunità che potremmo trovare nella progettazione e produzione di queste nuove vetture. La Formula 1 e la FIA hanno svolto un lavoro importante andando a sviluppare questi nuovi regolamenti tecnici e sportivi, che, in combinazione con il budget cap, mirano a creare corse più ravvicinate e condizioni di parità per la competizione."


La prestazione di Lando nel 2021 è stata una delle migliori della stagione: quattro podi e una pole position per lui. È andato terribilmente vicino alla sua prima vittoria e sebbene non è un risultato che abbiamo raggiunto, ha dimostrato al mondo di poter vincere un Gran Premio" ha proseguito il tedesco parlando dei piloti. "Dopo aver trovato più difficile adattarsi alla MCL35M di quanto avrebbe potuto aspettarsi, Daniel ha ottenuto un ottimo risultato nella seconda metà della stagione e ha conquistato la prima vittoria della McLaren dal 2012. Per tutta la stagione abbiamo visto l'abilità, la determinazione e l'atteggiamento positivo di Daniel. nonostante i momenti difficili, e ci dirigiamo nel 2022 preparati al meglio per affrontare questa nuova sfida. Insieme, Lando e Daniel costituiscono una delle formazioni di piloti più competitive di questo sport. Non vediamo l'ora di vedere cosa possono fare con l'MCL36, in cui ogni membro del team di Woking ha riversato enormi quantità di impegno, passione e determinazione. Speriamo che i nostri incredibili fan si uniranno a noi nel tifare per Lando, Daniel e l'MCL36 per tutta la stagione. Il supporto che sentiamo è davvero fonte di ispirazione per noi."

"Il nostro obiettivo per questa stagione è chiaro e coerente con quello degli anni precedenti: vogliamo ridurre ulteriormente il gap dai primi" ha chiosato Seidl. "Allo stesso tempo, conosciamo e rispettiamo la dura concorrenza che dovremo affrontare. Abbiamo una visione realistica di dove siamo nel nostro percorso di crescita. Stiamo lavorando a un pacchetto di investimenti infrastrutturali chiave, che ci forniranno gli strumenti necessari per competere ai vertici del nostro sport quando saranno online. Grazie a ogni singolo membro del team per il duro lavoro e l'impegno nel portare presto in pista la nostra nuova MCL36. Andiamo a correre!

Foto: Twitter

 

Verso la stagione 2022, le date di presentazione delle scuderie:

AlphaTauri, 14 febbraio;

Williams, 15 febbraio

Ferrari, 17 febbraio;

Mercedes, 18 febbraio;

Alpine, 21 febbraio;

Alfa Romeo, 27 febbraio.

 

Vetture presentate:

Haas VF-22, 4 febbraio (la galleria);

Red Bull RB18, 9 febbraio (la galleria);

Aston Martin, 10 febbraio (la galleria).

McLaren MCL36, oggi (la galleria)

 

Il programma dei test invernali

Barcellona: 23 - 25 febbraio

I team avranno la loro prima opportunità di verificare la bontà del pacchetto 2022 sul circuito del Montmelò. Purtroppo per i fan, non sarà possibile garantire la diretta televisiva dell'evento, nè la copertura in stile gara, nè il live timing in tempo reale. Al termine di ogni giornata saranno comunque diramati i migliori riferimenti cronometrici.

Bahrain: 10 - 12 marzo

Buone notizie invece per quanto riguarda l'attività sul circuito di Sakhir. I fan potranno giungere in pista per osservare le vetture dal vivo e sarà inoltre garantito anche il cronometraggio live e diretta televisiva. Maggior informazioni su quella che sarà la copertura dell'evento verranno fornite in seguito.



Tag
presentazione mclaren mcl36 | mclaren mcl36 | stagione 2022 | f1 | andreas seidl | james key | lando norris | daniel ricciardo |


Commenti
-
Formula1.it

Le dichiarazioni rilasciate dal direttore tecnico, James Key e dal team principal Andreas Seidl durante ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it