Vettel scettico sul ritorno del GP di Germania: «»

Con l’ingresso da parte di Audi e Porsche nel 2026 in qualità di costruttori, all’interno del Paddock sono iniziate a circolare voci su un possibile ritorno in calendario anche del bellissimo e storico tracciato tedesco di Hockenheim, ormai assente dal 2019.

Sostenere un evento in casa propria sarebbe sicuramente molto gradito a Sebastian Vettel, assieme a Mick Schumacher gli unici di questa nazionalità all’interno del Circus. Il pilota però, ormai prossimo al ritiro, non è certo che avrà più l’opportunità di rivivere un’esperienza simile: Germania di nuovo in calendario? Sarebbe fantastico, ma ne dubito. Anche fosse, non so se riuscirà a trovare un accordo in tempo per me”.


La Germania non intende pagare dei costi d'iscrizione così elevati

Il quattro volte campione del mondo è scettico… Le spese che la nazione dovrebbe affrontare sono troppo elevate per auspicare un suo ingresso a breve: “Ho avuto il privilegio di correre in patria per molti anni, ma adesso la Germania non è disposta a pagare le stesse cifre che altre nazioni offrono alla F1 per organizzare un Gran Premio”.

Sebastian Vettel, Aston Martin, GP MIami 2022

Anche altri circuiti sono toccati dallo stesso problema

Non c’è soltanto la Germania in questa situazione, anche altri Paesi europei navigano nelle stesse acque. “Altri paesi in Europa stanno affrontando delle difficoltà. Non mi occupo certo dell’amministrazione dello sport, ma chiaramente visitare nuovi posti porta denaro e sta permettendo alla F1 di svilupparsi secondo le proprie idee”, riporta 'GpFans.com'.

Per la Germania è certamente un peccato, come sarebbe un peccato perdere Spa o Barcellona”, ha detto Vettel avviandosi verso la conclusione del proprio pensiero. “Anche nel loro caso, se non avranno più intenzione di pagare determinate cifre, non potranno fare altro che essere depennati dal programma. Sarebbe un enorme dispiacere. Lo svolgimento di gare almeno su piste come Silversotne e Monza sembrerebbe essere garantito, ma non ne sono certo… Vediamo cosa succede”.


Foto: Twitter, Vettel

Tutte le news, le foto, il meteo, gli orari delle sessioni ed i tempi del Gran Premio di Spagna 2022


Tag
vettel | aston martin | f1 | formula1 | stagione 2022 | germanygp | hockenheim |


Commenti
-
Formula1.it

Con l’ingresso da parte di Audi e Porsche nel 2026 in qualità di costruttori, all’interno del Paddock ...

Lascia un commento

Per commentare gli articoli è necessario essere iscritti alla Community F1WM.

Inserisci i dati del tuo account dal link "Log In" in alto, se non sei ancora un utente della nostra Community, registrati gratuitamente qui.

Registrati



Community Formula1.it